Trapani, tre punti sofferti

Trapani, tre punti sofferti

TRAPANI – Comincia con una sofferta vittoria il campionato del Trapani allo stadio Provinciale. Contro un tenace Vicenza infatti, la formazione granata lotta fino alla fine, riuscendo a strappare, in 10 contro 11, i 3 punti solo negli ultimi minuti di gioco.


4 minuti e il Trapani è già in vantaggio. Merito di un’incornata di Cristian Terlizzi, oggi croce e delizia della squadra di Boscaglia, sempre temibile nel gioco aereo.

Al 24′ la prima occasione del Vicenza con Maritato, che costringe ad una gran parata il portiere Marcone.


Con il passare dei minuti il Vicenza acquista sempre maggiore coraggio impegnando più volte la difesa della squadra di casa, che rischia di capitolare al 32′, quando il destro da fuori area di Maritato sfiora il palo, mentre al 44′ è Cocco a non centrare lo specchio della porta da distanza ravvicinata.

Dopo l’intervallo, il Vicenza parte subito forte sfiorando il gol al 48′ con Cocco, ma Marcone è ancora attento tra i pali.

Al 56′ la svolta della partita. L’autore del gol del vantaggio, Cristian Terlizzi, viene espulso dal direttore di gara per un episodio dubbio in area di rigore.

Dopo tre minuti arriva il gol del pareggio vicentino con un colpo di testa di Cocco.

Da questo momento in poi poche occasioni per entrambe le squadre, con i soli Scozzarella e Falco che provano a scuotere il Trapani dalla situazione di difficoltà creatasi dopo il pareggio del Vicenza.

Al 66′ infatti, proprio Scozzarella, tra i migliori in campo, con un destro di prima intenzione impegna seriamente Belec, che in due tempi riesce a salvare la propria porta.

La partita sembra avviarsi stancamente verso un risultato di parità, finché all’84′ capitan Pagliarulo con un inserimento da calcio d’angolo festeggia il suo trentasettesimo compleanno regalando al Trapani i tre punti.

Durante gli ultimi minuti della partita i padroni di casa riescono a gestire abbastanza agevolmente l’incontro, non correndo particolari pericoli.

Da segnalare la prova incolore di Mancosu e la bella ripresa giocata da Falco.

TABELLINO

TRAPANI – VICENZA 2-1

TRAPANI: Marcone, Lo Bue, Pagliarulo, Terlizzi, Rizzato, Basso (44’st Feola), Ciaramitaro, Scozzarella, Nadarevic (17’st Caldara), Falco (42’st Aramu), Mancosu.
A disposizione: Ferrara, Daì, Pastore, Zampa, Abate, Citro.
All. Roberto Boscaglia.

VICENZA: Bremec, El-Hasni (23’st Garcia Tena), Gentili, Camisa, Laverone, Brighenti, Cinelli, Gerbaudo (27’st Spiridonovic), Sbrissa, Maritato (37’st Alhassan), Cocco.
A disposizione: Vigorito, Truant, Calzi, Urso, Giacomelli, Bartulovic.
All. Giovanni Lopez.

ARBITRO: Federico La Penna di Roma 1;
ASSISTENTI: Lorenzo Gori di Arezzo e Vincenzo Soricaro di Barletta;
QUARTO UOMO: Rosario Abisso di Palermo
RETI: Terlizzi 4′, Cocco 15’st, Pagliarulo 39’st
NOTE: Ammoniti Basso, Lo Bue nel Trapani – El-Hasni, Cocco, Gentili, Garcia Tema nel Vicenza; Espulso Terlizzi (T) al 12’st;E Recuperi: 0’pt-5’st; Corner: 15-0; Spettatori: 4.792

Foto: trapanicalcio.it