Màkari, stasera la prima puntata della Fiction Rai girata in Sicilia: personaggi e trama

Màkari, stasera la prima puntata della Fiction Rai girata in Sicilia: personaggi e trama

TRAPANI – Scatta finalmente l’ora di Màkari, la nuova fiction di Raiuno che andrà in onda con le prime due puntate di stasera, lunedì 15 marzo, e domani, martedì 16 marzo, alle ore 21,15.

La serie televisiva è ispirata alle opere del giornalista e scrittore Gaetano Savatteri, edite da Sellerio e prodotta da Palomar in collaborazione con Rai Fiction. Màkari è stata girata lo scorso anno in diverse località del territorio trapanese. Tra queste, la località di Scopello, la riserva dello Zingaro e la cala marina.


La regia è a firma di Michele Soavi, mentre il protagonista è Saverio Lamanna, giornalista-detective interpretato dall’attore palermitano Claudio Gioè.

Nella prima puntata di oggi, intitolata “I colpevoli sono matti”, Lamanna decide di fare rientro in Sicilia dopo aver perso il posto al Ministero degli Interni.

Qui dovrà fare i conti con il caso della morte di un bambino, avvenuta in circostanze poco chiare. Accanto al giornalista agirà con Peppe Piccionello (Domenico Centamore), amico d’infanzia del giornalista e ritrovato dopo diversi anni, proprio in concomitanza del suo ritorno sull’Isola.

Durante il soggiorno in Sicilia, Lamanna avrà modo di approfondire la conoscenza amorosa di Suleima, interpretata dall’attrice catanese Ester Pantano.

Fonte foto: Instagram – Carlo Palomar