Tragedia nella notte, Mario Pellegrino si schianta con lo scooter e muore a 16 anni: “Tremenda perdita”

Tragedia nella notte, Mario Pellegrino si schianta con lo scooter e muore a 16 anni: “Tremenda perdita”

TRAPANI – Un incidente stradale mortale si è verificato durante la notte tra sabato 21 e domenica 22 maggio a Trapani, in via Virgilio. Lo schianto fatale si è verificato all’1,15 ed è costato la vita a Mario Pellegrino, 16 anni, originario di Custonaci.

Il giovane si trovava a bordo del proprio scooter Honda Sh quando, per cause ancora da determinare, si sarebbe andato a schiantare contro un secondo mezzo a due ruote, Yamaha Majestic 400.


Il ragazzo che si trovava in sella al secondo scooter, un 22enne, ha riportato alcune ferite ed è stato portato all’ospedale Sant’Antonio Abate, dove si trova ricoverato in prognosi riservata.

Numerosi i messaggi di cordoglio che si stanno moltiplicando in queste ore sui social network. “Il sindaco Giuseppe Morfino, l’amministrazione comunale e la comunità di Custonaci, si stringono attorno alla famiglia Pellegrino per la tremenda perdita del giovane Mario“, si legge sulla pagina Facebook del Comune di Custonaci.

Alla famiglia Pellegrino la vicinanza e l’affetto di tutta la comunità, sconvolta e attonita da questo terribile lutto“, conclude l’amministrazione comunale.

Il dolore più grande… condoglianze alla famiglia“, scrive Laura. “Condoglianze alla famiglia per l’immane perdita. Vane sono le parole… Impossibile colmare il vuoto affettivo venuto a mancare ai genitori, alla famiglia intera“, è il pensiero di Maria. “Che la terra ti sia lieve dolce Mario, mi mancherai“, commenta Antonella.

Foto di repertorio