Incidente A29 Palermo-Mazara del Vallo, la vittima è Pietro Serpentania: 3 i feriti, uno lotta tra la vita e la morte

Incidente A29 Palermo-Mazara del Vallo, la vittima è Pietro Serpentania: 3 i feriti, uno lotta tra la vita e la morte

TRAPANI – È Pietro Serpentania, 49 anni, la vittima del terribile incidente stradale verificatosi ieri pomeriggio lungo la A29 Palermo-Mazara del Vallo (Trapani), esattamente tra Montelepre e Terassini.

Uno scontro terribile avvenuto per cause ancora in corso di accertamento ha coinvolto due mezzi pesanti che, a seguito dell’impatto, sono letteralmente volati al di là del guardrail.


Fonte foto Ansa.it

A perdere la vita è stato uno dei due camionisti ma il bilancio conta anche tre feriti che viaggiavano a bordo dei mezzi: uno di questi si trova in gravissime condizioni ed è stato trasportato, a seguito dell’intervento sul posto dei sanitari del 118, al Pronto Soccorso dell’ospedale Villa Sofia di Palermo in codice rosso.

Il tratto di autostrada interessato dal violento incidente è rimasto chiuso per diverse ore, sul posto sono giunti gli agenti della polizia stradale, i vigili del fuoco e il personale Anas.

Ancora da ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto ed eventuali responsabilità su una tragedia che tinge di rosso le strade siciliane.

Intanto in queste ore sono già giunti sui social i primi messaggi di cordoglio per la vittima, come Patrick, che scrive: “Riposa in pace zio Pietro, mi mancherai tanto“. E ancora Tore: “Riposa in pace cugino. Sono anni che non ci vediamo e ora sarà impossibile vederci“.

L’uomo lascia la moglie e il figlio Giosuè.

Fonte foto incidente Ansa.it – Fonte foto Pietro Serpentania Facebook