Tir precipita nel vuoto: incidente sulla Palermo-Mazara

Tir precipita nel vuoto: incidente sulla Palermo-Mazara

TRAPANI – È successo stanotte alle ore 3,40. Un tir, nei pressi di Salemi (in provincia di Trapani), si è schiantato contro il guardrail e si è spezzato in due. La motrice, dove viaggiavano Giuseppe C. di 49 anni e Benito G. di 34 anni, è precipitata nel vuoto per diversi metri. Il rimorchio, invece, ha occupato la carreggiata di traverso e bloccato il traffico.

Le cause sono ancora in corso d’accertamento da parte della polizia stradale intervenuta sul posto.


A intervenire sul luogo dell’incidente anche i vigili del fuoco che hanno estratto i due uomini, i quali sono stati successivamente trasportati dai sanitari del 118 all’ospedale di Castelvetrano: il passeggero ha riportato solo delle contusioni; l’autista, invece, ha riportato diverse fratture e non si conoscono le sue attuali condizioni.

Per molte ore l’autostrada è rimasta chiusa (il traffico stradale è stato deviato all’altezza dello svincolo di Santa Ninfa fino all’uscita di Salemi), per prestare i soccorsi, fare i rilievi e liberare la strada dal tir. A questo scopo sono stati utilizzati anche una gru e un carroattrezzi.