Tensione a Pantelleria, incendio vicino all’aeroporto: vigili del fuoco sul posto

Tensione a Pantelleria, incendio vicino all’aeroporto: vigili del fuoco sul posto

PANTELLERIA – Momenti di tensione ieri a Pantelleria, in provincia di Trapani, dove un incendio ha colpito una porzione di terreno al confine con l’aeroporto, causando non pochi disagi.

Il rogo, divampato nel pomeriggio di ieri, intorno alle 16,30, nella zona di Mugna, tra i confini dell’aeroporto e la contrada di Bukkuram, ha provato l’innalzamento di una colonna alta di fumo, visibile anche a lunghe distanze. Il fuoco, inoltre, a causa del forte vento caldo, è avanzato molto velocemente.


A causa dell’incendio, l’Aeroporto di Pantelleria, secondo quanto riportato dai colleghi di Repubblica, sarebbe stato costretto a dover fermare tutti gli aerei in pista, lasciando a terra circa una sessantina di passeggeri, in volo con la compagnia danese Danish Air Transport.

Sul posto, immediato l’arrivo dei vigili del fuoco e di tutte le forze di emergenza disponibile sull’Isola. Non poca, infatti, la paura in quanto le fiamme si dirigevano in direzione di un hangar che contiene del materiale infiammabile. Fortunatamente pare che il peggio sia stato evitato.

Nella giornata di oggi ancora qualche lieve disagio ma la situazione pare sia rientrata.

Fonte immagine: Latest Pilot Interviews