I domiciliari sono una “noia”, 21enne beccato fuori casa mentre chiacchiera con pregiudicato: arrestato

I domiciliari sono una “noia”, 21enne beccato fuori casa mentre chiacchiera con pregiudicato: arrestato

TRAPANI – Aveva violato la misura della detenzione domiciliare, un 21enne arrestato la scorsa settimana dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Trapani.

I poliziotti lo avevano visto al di fuori dell’abitazione, mentre colloquiava con un altro soggetto pregiudicato.


Alla vista il giovane ha cercato di allontanarsi e di riavviarsi verso l’abitazione ma gli operatori della Polizia di Stato lo hanno bloccato.

Per lui sono scattate così le manette con l’accusa di evasione. Nell’ambito di altra attività gli agenti della Squadra Mobile hanno tratto in arrestato un tunisino, pluripregiudicato sbarcato sulle coste trapanesi, in violazione del divieto di reingresso.

Immagine di repertorio