Emergenza sbarchi in Sicilia, trovati i resti di un gommone su una spiaggia

Emergenza sbarchi in Sicilia, trovati i resti di un gommone su una spiaggia

CAMPOBELLO DI MAZARA – Non si fermano gli sbarchi fantasma in Sicilia e nelle scorse ore sulla spiaggia di Tre Fontane, nel territorio di Campobello di Mazara (Trapani), sono stati ritrovati i resti di un gommone.

Secondo le prime indiscrezioni esso sarebbe stato utilizzato dai migranti e a trasportarlo a riva sarebbero stati il forte vento di scirocco e le onde marine, molto forti negli ultimi giorni.


Ci si è accorti della presenza dei resti tramite una segnalazione, data anche l’assenza di persone in spiaggia.

Negli ultimi giorni sull’arenile in questione non ci sono stati sbarchi di migranti e ciò fa presumere che il gommone sia stato lasciato in unaltra zona del Mar Mediterraneo.

Fonte immagine: ilSicilia.it