Emergenza sanitaria, primo ricovero nel reparto Covid di Mazara del Vallo: trasformata l’ex Pneumologia

Emergenza sanitaria, primo ricovero nel reparto Covid di Mazara del Vallo: trasformata l’ex Pneumologia

MAZARA DEL VALLO – Dopo l’attivazione del reparto per i soggetti contagiati, oggi è stato effettuato il primo ricovero all’ospedale Abele Ajello di Mazara del Vallo.


Si tratta di un paziente di Petrosino, positivo a tampone e che si trovava in quarantena, ma le cui condizioni di salute si sono aggravate rendendo necessario questo step ulteriore.


A disposizione dei pazienti che hanno contratto il virus, per fronteggiare l’emergenza, vi sono ben 12 posti letto di degenza ordinaria e sub intensiva, oltre a 4 di Terapia Intensiva.

Per creare questo ambiente destinato ai positivi, è stato trasformato il reparto dell’ex Pneumologia che era da tempo inutilizzato.

Immagine di repertorio