Doppia operazione di arresto a Trapani: reati differenti tra ricettazione e violenza privata

Doppia operazione di arresto a Trapani: reati differenti tra ricettazione e violenza privata

TRAPANI – Doppio arresto, quello della Polizia, a Trapani negli ultimi giorni.

Gli operatori della Squadra Mobile hanno rintracciato e arrestato due uomini, condannati per reati diversi.


Il primo, un 40enne di origini palermitane, è stato condannato per ricettazione a seguito delle violazioni effettuate mentre scontava la pena attraverso misure alternative; è stato raggiunto da un provvedimento giudiziario che gli impone di scontare la pena residua di un anno, in regime di detenzione domiciliare.

Il secondo, condannato per vari delitti, tra cui danneggiamento, violazione di domicilio e violenza privata, è stato anch’egli sottoposto alla detenzione domiciliare e dovrà scontare la pena residua di 4 mesi di reclusione.

Foto di repertorio