Buttafuori negano accesso in un locale a giovani africani: la denuncia in un video

Buttafuori negano accesso in un locale a giovani africani: la denuncia in un video

MARSALA – Sta facendo parecchio discutere il video girato con uno smartphone e pubblicato su Facebook da un ragazzo africano al quale i buttafuori in servizio nell’Antico mercato di Marsala (in provincia di Trapani), avrebbero impedito a lui e ad altri amici di accedere all’area a causa del colore della loro pelle.


Di fronte alle proteste dei giovani, uno degli addetti alla sicurezza avrebbe spiegato di non essere razzista ma di aver avuto disposizioni in merito, specificando che il gruppo non sarebbe potuto entrare “perché me lo dicono, non perché lo voglio… Stasera mi hanno detto questo“.

Il giovane che ha pubblicato il filmato, respinto da uno dei principali luoghi della movida giovanile, ha dichiarato: “Non fanno entrare gli stranieri, è una vergogna, facciamo il video per provare“.


Il video sarebbe stato inviato alla polizia municipale per gli accertamenti del caso. Dura la reazione del sindaco Alberto Di Girolamo: “Amarezza e condanna“.

Fonte foto: ansa.it