Avarìa del motore fa “tremare” sei turisti inglesi alla deriva: salvati dalla Guardia Costiera

Avarìa del motore fa “tremare” sei turisti inglesi alla deriva: salvati dalla Guardia Costiera

CASTELLAMMARE DEL GOLFO – I militari della Guardia Costiera di Castellammare del Golfo hanno salvato sei turisti di nazionalità inglese (5 uomini e una donna), a bordo di un gommone di 8 metri con motore in avarìa, rimasti in balìa del vento e della corrente a oltre 9 miglia dal porto di Castellammare del Golfo, nel Trapanese.

La Sala operativa della Capitaneria di Porto di Trapani ha ricevuto una chiamata di soccorso, tramite cellulare satellitare, da parte di 6 turisti inglesi impossibilitati a continuare la navigazione a causa di un’improvvisa avaria al motore fuoribordo del gommone noleggiato a Palermo.


Infatti, nel corso del viaggio intrapreso, l’improvviso e inaspettato danneggiamento del motore ha costretto i sei turisti a rimanere fermi a circa 9 miglia a nord del porto di Castellammare, in balia del vento teso e dell’intensa corrente in continua intensificazione nel bel mezzo del Golfo.

Il gommone è stato rimorchiato in porto e i turisti sbarcati.