La città rimane a secco, importanti lavori alla rete idrica: ecco quando tornerà l’acqua

La città rimane a secco, importanti lavori alla rete idrica: ecco quando tornerà l’acqua

PACECO – Siciliacque ha comunicato una sospensione della fornitura idrica, a cominciare da mercoledì 22 settembre dalle ore 8, “per consentire la sostituzione di due tratti di condotta dell’acquedotto Montescuro (diramazione per Paceco) in prossimità dell’attraversamento della Statale 113 nel territorio comunale di Paceco”.

Lo rende noto l’assessore alla Rete idrica di Paceco, Francesco Valenti, riferendo che “i lavori, non più procrastinabili, oltre a eliminare due grosse perdite, rappresentano una soluzione definitiva ai numerosi interventi di riparazione non risolutivi causati dal forte ammaloramento della tubazione esistente. Si prevede, in particolare, la sostituzione dell’attuale tubazione, con una nuova tubazione in acciaio, per un tratto complessivo di circa 40 metri”.


E in base a quanto comunicato da Siciliacque, l’assessore precisa che: “I lavori avranno una durata di 36 ore, e considerando i tempi necessari al riempimento e alla disinfezione della condotta, si prevede di ripristinare la normale fornitura entro le 8 del 24 settembre.

“Ma per l’effettiva ripresa della distribuzione idrica si dovrà attendere il successivo riempimento del cisternone. Pertanto, la turnazione dell’approvvigionamento idrico riprenderà la notte del 24, partendo dalla zona B (prevista il 22 settembre) fino alle 12 del 25 settembre, per poi passare alla zona C e alle altre zone a seguire, conclude l’assessore.