PuriCare Wearable Air Purifier: la “smart mask” di LG per combattere la pandemia

PuriCare Wearable Air Purifier: la “smart mask” di LG per combattere la pandemia

LG ha pensato bene di lucrare sul COVID-19 creando una mascherina hi-tech. Il nome in codice del prodotto è PuriCare Wearable Air Purifier e verrà presentato al pubblico all’IFA (Internationale Funkausstellung Berlin) 2020.


La “smart mask”, alimentata da una batteria da 820 mAh che garantisce 8 ore di funzionamento, ha le seguenti caratteristiche:


  • è solida e riutilizzabile, al contrario delle alternative usa e getta che creano tonnellate di rifiuti;
  • è affidabile, nel senso che è dotata di filtri collaudati come l’H13 HEPA (High Efficiency Particulate Air filter), già utilizzato in altre tecnologie per la casa;
  • è rigenerabile, in quanto provvista di luci LED UVC in grado di sterilizzare lo strumento;
  • è intelligente, perché, tramite l’app LG ThinQ (disponibile sia per Android che per iOS) si sincronizza con lo smartphone e t’avvisa nel caso in cui sia necessario sostituire i filtri;
  • è comoda – dicono – poiché progettata ergonomicamente per adattarsi alla forma del viso.

La caratteristica più interessante è la ventilazione forzata che si sincronizza con il respiro, consentendo un uso prolungato; il produttore afferma che tale peculiarità migliori la qualità della vita.


“PuriCare Wearable Air Purifier si aggiunge alla nostra gamma di prodotti pensati per offrire significativi benefici alla salute e all’igiene”, ha dichiarato Dan Song, presidente di LG Electronics Home Appliance & Air Solution Company. “In un momento in cui i consumatori sono alla ricerca di modi sempre nuovi per rendere la propria vita più sicura e semplice, siamo orgogliosi di poter fornire loro un purificatore d’aria da indossare”.

Tuttavia, la smart mask è ancora un prototipo: non si conoscono né il peso, né il prezzo, né la data di rilascio o i mercati in cui verrà commercializzata. Perciò, stay tuned.