La sfida nell'era della tecnologia, i pro e i contro: e-book o libro cartaceo? - Newsicilia

La sfida nell’era della tecnologia, i pro e i contro: e-book o libro cartaceo?

La sfida nell’era della tecnologia, i pro e i contro: e-book o libro cartaceo?

Con l’avvento delle nuove tecnologie sono cambiate molte delle nostre abitudini e, proprio tra queste, è impossibile non pensare alla sostituzione del cartaceo con il digitale.

Esempio lampante di ciò è l’uso attuale che si fa dei libri, in contrasto con l’utilizzo che avveniva in passato.


Nello specifico, a spiccare nel “panorama del digitale” è l’e-book, scelto per la sua utilità da moltissime persone.

Intanto, bisogna chiarire di cosa si tratta. L’e-book è un libro in formato digitale, utilizzabile tramite computer, cellulare o altro dispositivo mobile come tablet.

Secondariamente, è interessante capire quali potrebbero essere i vantaggi e gli svantaggi dell’e-book messo a confronto con il cartaceo.

Per quanto concerne i benefici, l’e-book è sicuramente comodo per la facilità con cui si può accedere a esso, ovvero tramite download immediato.

Non solo, in genere l’e-book si acquista a un prezzo inferiore rispetto alle pagine di carta e, a differenza di esse, a livello materiale non ha un peso e non occupa spazio.

Un altro aspetto rilevante dell’e-book è la comodità e la facilità con cui i contenuti possono essere aggiornati, rendendo dinamico tale strumento, a differenza del libro di carta.

Tuttavia, proprio le caratteristiche elencate, non sempre vengono considerate qualità. Di fatti, una porzione di popolazione si rifiuta di usare l’e-book poiché non riesce a vedere in esso un reale libro nel quale immergersi attraverso la lettura.

Anzi, per gli appassionati di libri è un dettaglio che fa la differenza il non poter sfogliare fisicamente le pagine e rilassarsi, accompagnati dall’odore della carta.

Inoltre, a sfavore dell’e-book c’è un aspetto spinoso, quello della privacy. A quanto pare, si può facilmente risalire ai contenuti sui quali il lettore sta concentrando la propria lettura.

Non finisce qui. Come affermato in precedenza, è facile accedere a un e-book, ma avendo a disposizione la luce, una batteria e dunque un dispositivo adatto, mentre per il libro cartaceo non è richiesto nulla di tutto ciò.

Infine, il libro cartaceo potrebbe essere facilmente rivenduto o reso, al contrario dell’e-book essendo un contenuto digitale.

Emerge che sia e-book che libro cartaceo hanno dei pro e dei contro, ma quale verrà scelto alla fine?

Fonte immagine: Wikipedia