La nuova Play Station 5 conquista il mondo: svelati i DETTAGLI su design e funzioni

La nuova Play Station 5 conquista il mondo: svelati i DETTAGLI su design e funzioni

Il processo evolutivo della tecnologia non arresta la sua corsa, regalando gioie agli amanti delle innovazioni. Oggi rientra nella normalità usare un cellulare e aggiornarsi sugli ultimi modelli. È scontato sentire vicino qualcuno attraverso una video-chiamata o un semplice messaggio.


È facile poter immortalare attimi di vita, in fondo basta un click per scattare una foto. Con l’avvento dell’e-commerce anche fare shopping è meno faticoso.


Si potrebbe continuare all’infinito con tanti esempi, ma questi pochi bastano a far comprendere come la nostra vita e le nostre abitudini siano state stravolte.


Cento anni fa o qualcosa in più, i nostri nonni e bisnonni non avrebbero mai potuto pensare a una trasformazione simile.



Se si guarda al futuro è ormai spontaneo considerare che ci saranno novità tecnologiche che, probabilmente, al momento non si riescono nemmeno a immaginare.

Questo accade proprio perché le idee e la loro applicazione si susseguono in maniera quasi incontrollata. Ma rimanendo nel contesto attuale, c’è da evidenziare che le progettazioni dei nuovi modelli tecnologici non si sono fermate nemmeno davanti al blocco totale di questi mesi.

Infatti, dopo l’uscita sul mercato della PlayStation 3 nel 2006 e della PlayStation 4 nel 2013, arrivano grandi aggiornamenti. A tal proposito, in questi giorni i riflettori sono puntati sulla nuova PlayStation 5, che ha acceso la curiosità di molte persone.

L’evento è avvenuto ieri sera alle ore 22 italiane e si è svolto in America. Si tratta di una presentazione, organizzata dall’azienda giapponese Sony, che è stata posticipata a causa degli accesi scontri, avvenuti negli Usa per la morte di George Floyd. Infatti la data iniziale era quella del 4 giugno, che è slittata così all’11.

La Sony Computer Entertainment, sezione che si occupa della progettazione e dello sviluppo delle console, ha svelato la scorsa sera in diretta YouTube diversi dettagli.

Tra questi non passa inosservato l’innovativo design che, rispetto alle versioni precedenti, si presenta con delle morbide forme. Il colore è il bianco e può essere in versione digitale o Blu-ray.

Oltre ai vari accessori, a balzare subito alla vista c’è l’alta risoluzione delle immagini. A lasciare a bocca aperta i gamers di tutto il mondo un vasto menù di giochi.

A proposito di questi ultimi, tra i più apprezzati rientrano: Spider-Man, Gran Turismo 7, Ratchet and Clank Rift Apart, Resident Evil, Horizon Forbidden West e Oddworld Soulstorm.

Il tutto appartiene a una lista di oltre 20 videogames, tutti mostrati alla platea virtuale durante la diretta. Ma più di tutto il resto, una caratteristica contraddistingue la PlayStation 5 dalle altre. Questa sarà la prima console dotata di SSD (Solid State Drive), cioè unità di memoria a stato solido.

Si tratta di una proprietà che conferisce una maggiore velocità di caricamento e installazione dei vari giochi.

Seppur tra diverse incertezze, la vendita al pubblico sarebbe prevista per la fine del 2020. Alcuni rumors fanno riferimento al mese di dicembre.

Ricostruendo i risultati raggiunti in passato, la PlayStation 2 ha venduto 152 milioni di unità, la PlayStation 3 è arrivata a circa 86 milioni, mentre la PlayStation 4 ha raggiunto i 110 milioni.

In considerazione di ciò emerge una certezza. Qualsiasi numero raggiungerà la PlayStation 5 sarà in ogni caso un successo, poiché sono state segnate da sempre cifre non indifferenti.

Peraltro, la Ps5 sarà in concorrenza con l’Xbox Series X dell’azienda Microsoft, ponendo in tal modo gli acquirenti di fronte a un’ardua scelta.

Fonte foto: YouTube, Sony