Coronavirus e crisi economica, a Catania nasce "Iniziativa Negozi Online" per dare una mano ai commercianti - Newsicilia

Coronavirus e crisi economica, a Catania nasce “Iniziativa Negozi Online” per dare una mano ai commercianti

Coronavirus e crisi economica, a Catania nasce “Iniziativa Negozi Online” per dare una mano ai commercianti

CATANIA – Quando si parla dell’emergenza sanitaria causata dal diffondersi del Coronavirus, quasi immediatamente si pensa anche alla crisi economica e ai danni che i numerosi commercianti e professionisti di vari settori stanno vivendo. I dati incerti e l’impossibilità di pianificare delle strategie per ripartire non fanno che inasprire ulteriormente la situazione e, nonostante l’impegno del Governo centrale, tutto sembra insufficiente.

A Catania c’è chi ha deciso di mettere a disposizione degli altri le proprie conoscenze e le competenze in ambito tecnologico, per sostenere le piccole imprese e soprattutto i commercianti che al momento sono costretti a tenere i negozi chiusi o a ridurre i propri orari di lavoro, influendo negativamente sul fatturato. Una vera e propria iniziativa di volontariato digitale.


È quanto sta facendo Walter Porto, programmatore catanese con una notevole esperienza alle spalle, che ha deciso di portare avanti la “Iniziativa negozi Online” . L’idea è nata dall’analisi di quanto sta succedendo in tutto il Paese, ma anche a Catania.

Come è nata l’idea?
Ho preso l’unica decisione possibile per me: aiutare i commercianti che stanno dovendo rimanere a casa, regalando tutti gli strumenti necessari per avviare rapidamente un ecommerce e vendere online. Ho sviluppato una piattaforma che viene utilizzata regolarmente da miei vari clienti e che, negli anni, è cresciuta e si è evoluta; oggi la metto a disposizione per chi ne ha bisogno”, risponde Walter.

L’obiettivo è quello di offrire gratuitamente ai negozi che al momento non possono dare i loro prodotti a tutti, di dirottare la loro attività online. Ciò significa che chiunque abbia un’attività commerciale che vende prodotti e al momento non può interagire con i propri clienti a causa delle direttive ministeriali, può farlo semplicemente aderendo a questa iniziativa. Si tratta di un vero e proprio e-commerce installato gratuitamente su un server che ospiterà il negozio digitale.

Dare una mano alle aziende, mettendo a disposizione ciò che so fare, come posso. Evitando che le loro attività si fermino del tutto”, queste le parole di Walter. Per poter aderire all’iniziativa bisogna avere delle competenze informatiche basilari, la piattaforma che Walter metterà a disposizione dei commercianti è stata già semplificata e resa accessibile ai molti. Inoltre, nella fase iniziale sarà lui stesso a guidare chi decide di aderire a questa iniziativa.

Il servizio offerto gratuitamente avrà la durata di sei mesi, nella speranza che la situazione possa risolversi quanto prima.

La redazione di Newsicilia.it sostiene questa iniziativa perché vuole esprimere la propria vicinanza alle aziende e alle attività che in questo momento stanno attraversando delle difficoltà dovute dalla situazione di emergenza sanitaria.

Fonte immagine Iniziativa Negozi Online Facebook