Italvolley, secondo turno senza Zaytsev e con la Serbia

Italvolley, secondo turno senza Zaytsev e con la Serbia

CRACOVIA – Tanta, tantissima fatica ed anche un pizzico di fortuna. L’Italia della pallavolo arranca ai mondiali in Polonia, ma passa alla seconda fase. Il quarto posto nel girone D consente agli azzurri di entrare a far parte delle migliori sedici al mondo. Adesso, però, non si può più sbagliare.


L’Italvolley dovrà vedersela con Polonia, Francia, Serbia, Iran, USA, Argentina ed Australia. Cammino tortuoso, reso ancora più difficile dall’infortunio occorso ad Ivan Zaytsev (nella foto) in occasione della sfida con gli Stati Uniti. Per lui una distorsione alla caviglia, ma non sono ancora chiari i tempi di recupero.


Ivan Zaytsev

Ad ogni modo, il gruppo allenato da Mauro Berruto scenderà sul parquet mercoledì 10 settembre contro la Serbia. Di seguito gli altri incontri degli azzurri e le località:

  • 10 settembre Italia – Serbia, Lodz
  • 11 settembre Polonia – Italia, Lodz
  • 13 settembre Argentina – Italia, Bydegoszcz
  • 14 settembre Italia – Australia, Bydegoszcz

Nel gruppo E, le squadre porteranno con sé i punti ottenuti contro le avversarie qualificate. Nel girone E si avranno quindi questi punteggi:

Polonia 9, Francia 7, Serbia 6, Iran 5, USA 4, Argentina 3, Italia 2, Australia 0