Riapertura scuole, nuovo lockdown e questione vaccino. Speranza: "Prima agli anziani e ai sanitari", i DETTAGLI

Riapertura scuole, nuovo lockdown e questione vaccino. Speranza: “Prima agli anziani e ai sanitari”, i DETTAGLI

Riapertura scuole, nuovo lockdown e questione vaccino. Speranza: “Prima agli anziani e ai sanitari”, i DETTAGLI

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, su un suo intervento sulle pagine del Corriere della Sera, è intervenuto sulla questione vaccino, spiegando che verrà messo a disposizione di anziani e sanitari in primis.


Le categorie menzionate sono, secondo il ministro, quelle con maggiore priorità e il vaccino deve essere anche gratuito.


Il contratto stipulato con la società AstraZeneca prevederà le prime dosi a fine anno e quindi il momento dell’entrata in scena non sarebbe tanto lontano. Riguardo all’apertura delle scuole il ministro si mostra preoccupato e attento, ma nello stesso tempo ottimista.

Infine per quanto concerne la possibilità di un nuovo lockdown, il rafforzamento del Servizio sanitario nazionale porta a non immaginare nemmeno lontanamente uno scenario del genere.

Immagine di repertorio