Dà alla luce il figlio e viene accoltellata dall'ex marito: panico in sala parto

Dà alla luce il figlio e viene accoltellata dall’ex marito: panico in sala parto

Dà alla luce il figlio e viene accoltellata dall’ex marito: panico in sala parto

Aveva appena dato alla luce il loro bambino, ma l’ex marito l’avrebbe accoltellata appena prima di poterlo abbracciare per la prima volta. La macabra e drammatica vicenda sarebbe accaduta in Turchia, precisamente nella città di Gaziantep, e avrebbe come protagonisti Guldane Yrtici e l’ex marito, Ahmet Yirtici.


L’uomo non avrebbe accettato la fine della loro relazione e avrebbe provato a uccidere l’ex moglie mentre era ancora in sala parto, facendo irruzione. Fortunatamente, il personale sanitario sarebbe immediatamente intervenuto e avrebbe portato la donna in Terapia Intensiva, salvandole la vita.


Ahmet Yirtici è stato arrestato e, in sede di processo, non avrebbe mostrato alcun pentimento per quanto fatto. Il tribunale lo ha condannato a 18 anni di carcere.

Inoltre, la presenza dell’uomo all’interno della sala era legittima, anche perché non sembrava avere brutte intenzioni, se non quella di vedere suo figlio appena nato. Anche la stessa vittima sarebbe rimasta sorpresa di quanto accaduto.

Immagine di repertorio