Coronavirus, l’Organizzazione mondiale della sanità tranquillizza: “Si può contenere, non è ancora pandemia”

Coronavirus, l’Organizzazione mondiale della sanità tranquillizza: “Si può contenere, non è ancora pandemia”

Sono rassicuranti gli aggiornamenti provenienti dall’Organizzazione mondiale della sanità riguardo la diffusione del Coronavirus nel mondo.

Il direttore generale dell’agenzia, Tedros Adhanom Ghebreyesus, ha informato che “contenere il Covid-19 è fattibile e deve rimanere la massima priorità per tutti i paesi. Con misure precoci e aggressive, possono interrompere la trasmissione“.

In queste settimane, l’Oms sta “monitorando la situazione ogni momento di ogni giorno e analizzando i dati“. L’Organizzazione mondiale della sanità “non esiterà a descrivere questo Coronavirus come una pandemia se questo è ciò che i dati suggeriranno“.

Nel frattempo, secondo i dati più recenti, sarebbero più di 1.600 i soggetti contagiati in Italia e 41 i decessi di pazienti con Coronavirus.

Immagine di repertorio