Coppa Italia, Gattuso sfida la Juve "Useremo le nostre armi"

Coppa Italia, Gattuso sfida la Juve “Useremo le nostre armi”

Coppa Italia, Gattuso sfida la Juve “Useremo le nostre armi”


ROMA (ITALPRESS) – “La Juventus ha giocatori con grande mentalita' e da tanti anni da' continuita' ai risultati. Dovremo essere bravi, rispettarli e utilizzare le nostre armi”. Il tecnico del Napoli Gennaro Gattuso presenta cosi' la finale di Coppa Italia in programma domani a Roma contro la Juventus. “Di Sarri mi piace tutto, non lo nego e l'ho gia' detto – ha spiegato ai microfoni della Rai parlando dell'allenatore bianconero – Ho visto tanti filmati di come gioca con la linea di difesa, e' stato uno dei primi a scegliere il palleggio nel campionato italiano”. Poi una battuta su Lozano: “Chi e' stanco, chi non se la sente, chi non e' lucido per me puo' stare nello spogliatoio. Perde un giorno, non succede nulla – ha rimarcato Gattuso – Non permetto a nessuno di rovinare l'allenamento, quando fischio bisogna dare tutto”.
Gattuso infine si e' soffermato sull'affetto ricevuto dai tifosi per la scomparsa della sorella. “In questi giorni sono stati molto vicini a me e alla mia famiglia, hanno tappezzato la citta' di belle parole. Possiamo dar loro una gioia grande, dobbiamo concentrarci per giocare al meglio la finale”, ha concluso il tecnico del Napoli.
(ITALPRESS).
pal/gm/red
16-Giu-20 19:51


Fonte ITALPRESS