Yoga ai tempi del Coronavirus: sopravvivere allo stress non è mai stato così semplice

Yoga ai tempi del Coronavirus: sopravvivere allo stress non è mai stato così semplice

Lo Yoga consiste in una pratica molto antica, assai nota e utilizzata ai giorni nostri, che racchiude in se l’idea di un “ritorno alla natura” come mezzo di realizzazione e salvezza spirituale.

Il termine deriva dal sanscritoyug” (in inglese “yoke”), che significa unire. Esso, per come inteso dalle religioni originarie dell’India, stava ad indicare l’insieme delle pratiche ascetiche (volte al costante esercizio) e meditative (volte al raggiungimento di una sempre maggiore padronanza delle attività mentali).


La filosofia yoga suggerisce esercizi e pratiche volte alla cura del corpo e al benessere fisico e mentale ed ha come fine primario quello di mantenersi sani quanto più è possibile.

Non può prescindersi dal sottolineare come la società occidentale soprattutto, a causa delle radicate abitudini che la vita di tutti i giorni impone, risulti abbastanza fuorviata da quelle che sarebbero le condotte idonee secondo la pratica dello yoga: basti pensare che sempre impegnati a correre da un impegno all’altro, spesso, non abbiamo il tempo di mangiare e di dormire o che, per rispondere sempre più ai canoni che la società ci mostra, ci infiliamo in dei vestiti strettissimi e spesso anche molto scollati, non curanti delle conseguenze che questi comportamenti possano avere a lungo termine sul nostro organismo.

Tutto ciò non corrisponde affatto ad un ideale di vita “naturale” verso cui, invece, la filosofia yoga ci invita ad accostarci. Gli yogi hanno tutt’altre priorità: l’uomo vero e reale risiede nell’io interiore di ciascuno e il corpo ne fa solo da involucro esteriore, al solo scopo di renderlo perfettamente efficiente ed idoneo ad espletare quelle funzioni che gli consentiranno di accrescere il proprio bagaglio spirituale.

Tra gli elementi imprescindibili che stanno alla base dello Yoga vi sono, poi, una respirazione corretta, l’assunzione di determinati tipi di alimenti e il dormire in una condizione di completo rilassamento.

In un momento storico quale quello di isolamento sociale in cui siamo obbligati a sopravvivere per affrontare l’emergenza sanitaria da Covid-19, le nostre abitudini, i nostri orari e le nostre attività giornaliere hanno subito una inversione di marcia. Da un giorno all’altro la routine che eravamo abituati a seguire si è interrotta per lasciare spazio ad una quantità di tempo libero che non immaginavamo lontanamente possibile.

Troppo tempo per pensare, troppo tempo per passare da un letto al divano e dal divano alla poltrona. Quale migliore occasione di questa per provare, quindi, ad accostarsi ad uno stile di vita sano e naturale per il nostro organismo cercando di allontanare lo stress?

Questo sembra proprio essere il giusto momento per dedicarci a noi stessi e al nostro benessere e per guardarci dentro per ritrovare un equilibrio, attraverso degli esercizi molto semplici.

Di fronte alla digitalizzazione della maggior parte delle attività, dallo smart working alla didattica online, il mondo dello Yoga e della meditazione non è stato da meno. Ci si trova innanzi ad un’offerta grandissima di attività online e streaming per continuare il proprio allenamento: da studi e palestre che, essendo costretti alla chiusura, hanno riorganizzato il proprio lavoro programmando dei veri e propri allenamenti sui social o su piattaforme di incontri multipli come Zoom a numerosissimi siti web ad hoc.

Tra questi, innumerevoli offrono programmi del tutto gratuiti per aiutare gli utenti a combattere lo stress durante la pandemia: l’insegnante di yoga Esther Ekhart, per esempio, nota in tutto il mondo, ha avviato un programma in inglese adatto per tutte le età. Vi sono, però , tantissime alternative in lingua italiana a portata di un click.

Per finire, la stessa piattaforma Youtube offre innumerevoli alternative di allenamento Yoga e tantissime sono le App gratuite da poter scaricare comodamente sui propri dispositivi. Tra queste la stessa “Niketrainingclub” offre una sessione appositamente dedicata allo Yoga, prevedendo diverse opzioni di allenamento distinguibili per durata, livello e abilità.

Immagine di repertorio