Emergenza sanitaria, in farmacia arrivano i tamponi rapidi. Speranza: “Pronti a fase di sperimentazione”

Emergenza sanitaria, in farmacia arrivano i tamponi rapidi. Speranza: “Pronti a fase di sperimentazione”

Saranno presto disponibili nelle farmacie italiane i tamponi “rapidi” per verificare la potenziale positività al Coronavirus. È quando reso noto in giornata dal ministro della Salute, Roberto Speranza, nel corso della riunione con le Regioni.


Lo stesso ministro, durante l’incontro, ha annunciato l’inizio di una nuova fase di sperimentazione.

In farmacia si fanno già i test sierologici in alcune Regioni, proviamo a fare una sperimentazione come sta avvenendo a Trento per effettuare gli antigenici anche in farmacia“, ha sottolineato Speranza.


Abbiamo già ridotto la quarantena a 10 giorni ed eliminato il secondo tampone, siamo disponibili a trovare nuovi ambiti di intervento specifici“, ha aggiunto il ministro.

Sempre Speranza ha specificato che il Governo sta mettendo a punto una confezione con i medici di base per consentire loro l’utilizzo dei tamponi, attualmente in fase di acquisizione da parte del commissario per l’emergenza, Domenico Arcuri.

Immagine di repertorio