Tutto vero: Cristiano Ronaldo è della Juventus. I saluti del Real Madrid: “Sei il migliore del mondo”

Tutto vero: Cristiano Ronaldo è della Juventus. I saluti del Real Madrid: “Sei il migliore del mondo”

Quella che poteva essere fino a pochi giorni fa una semplice suggestione estiva di calciomercato è invece diventata realtà. Cristiano Ronaldo, simbolo indiscusso del Real Madrid e attuale Campione d’Europa con la maglia del Portogallo, è un nuovo giocatore della Juventus.

A rendere ufficiale il trasferimento dell’asso lusitano è stato proprio il club merengue con un comunicato apparso nel tardo pomeriggio sul proprio sito ufficiale.




L’arrivo di Ronaldo in bianconero giunge dopo una giornata frenetica dove si sono susseguite, già in mattinata, le prime notizie riguardo la presunta partenza del numero uno del club bianconero, Andrea Agnelli, in direzione Kalamata in Grecia per incontrare personalmente ‘CR7‘ attualmente in vacanza dopo il recente impegno Mondiale in Russia. Indiscrezioni che, alla fine della fiera, si sono rivelate autentiche.

Oggi il Real Madrid vuole esprimere la sua gratitudine a un giocatore che ha dimostrato di essere il migliore del mondo e che ha segnato uno dei momenti più brillanti nella storia del nostro club e del calcio mondiale” si legge nella comunicazione dei blancos.

In contemporanea con la chiusura dell’operazione arriva anche la lettera d’addio del campione indirizzata ai tifosi del Real Madrid, che già da qualche settimana temevano di perdere il loro beniamino. “Questi anni nel Real Madrid, e in questa città di Madrid, sono stati forse i più felici della mia vita. Ho solo sentimenti di enorme gratitudine per questo club e per questa città. Posso solo ringraziare tutti per l’amore e l’affetto che ho ricevuto“.

Ho riflettuto molto – ha aggiunto il portoghese – e so che è giunto il momento per un nuovo ciclo. Me ne vado, ma questa maglietta, questo simbolo e il Santiago Bernabeu continueranno a essere sempre i miei ovunque io sia. Grazie a tutti e, naturalmente, come ho detto la prima volta nel nostro stadio 9 anni fa: Hala Madrid“.

Cristiano Ronaldo, 33 anni compiuti a febbraio, si trasferisce alla Juventus per il prezzo di 105 milioni di euro. Al giocatore, che si appresta a firmare un quadriennale, andranno 30 milioni a stagione. Il portoghese dovrebbe restare in Grecia ancora per qualche giorno prima di approdare a Torino dove potrebbe presto essere messa in piedi una presentazione degna di una grande star del firmamento calcistico internazionale.