Riflettori puntati su Catania: arriva la nazionale italiana femminile di pallavolo - Newsicilia

Riflettori puntati su Catania: arriva la nazionale italiana femminile di pallavolo

Riflettori puntati su Catania: arriva la nazionale italiana femminile di pallavolo

CATANIA – Sarà proprio Catania a ospitare, dal 2 al 4 agosto, le gare del girone di qualificazione del volley italiano femminile alle olimpiadi di Tokyo 2020.

Proprio questa mattina è avvenuta la presentazione ufficiale dell’evento, nella Sala Giunta di Palazzo degli Elefanti, in cui erano presenti importantissime figure: il presidente della Federazione Italiana Pallavolo, Pietro Bruno Cattaneo; il vice presidente, Giuseppe Manfredi; il consigliere federale, Davide Anzalone; il presidente del comitato regionale Sicilia, Giorgio Castronovo; il presidente del comitato territoriale di Catania, Giuseppe Gambero, che gestirà l’organizzazione esecutiva dell’evento.



È vero che si tratta di un evento importantissimo dal punto di vista sportivo, ma bisogna anche tener presente che, per Catania, la tappa di qualificazione rappresenta una svolta, la ripresa dal punto di vista economico dopo il traumatico periodo del dissesto.

Come si suol dire “dopo la pioggia, torna sempre il sole”.


Immagine di repertorio