Pantanelli: “Catania ai playoff? Lo spero”. Mascara prossimo allenatore?

Pantanelli: “Catania ai playoff? Lo spero”. Mascara prossimo allenatore?

CATANIA – La trasferta di Caserta, decisiva per l’ingresso ai playoff del Catania, è sempre più vicina. Domani al “Pinto” i rossazzurri avranno infatti la possibilità di chiudere definitivamente questa stagione dove ci si aspettava qualcosa di più oppure giocarsi il primo turno degli spareggi promozione in casa di una tra Matera, Juve Stabia, Siracusa, Cosenza e Virtus Francavilla.

Su questi due scenari si sono espressi, in occasione della manifestazione “Un goal per la solidarietà”, gli ex calciatori rossazzurri Giuseppe Mascara e Armando Pantanelli che sono intervenuti ai nostri microfoni affrontando la stagione rossazzurra da due punti diversi.

L’attaccante originario di Caltagirone, attualmente tecnico dell’Under 15, ha parlato sia della cavalcata dei ragazzini rossazzurri in grado di vincere quasi a mani basse il campionato e di un suo ipotetico futuro sulla panchina del Catania, magari già dalla prossima stagione: “Un grazie va ai ragazzi e all’impegno unito allo spirito di sacrificio che hanno messo in campo, è merito loro. Io prossimo allenatore dei rossazzurri? Mai dire mai nella vita. Bisogna riuscire a rimanere umili e con i piedi per terra, poi il lavoro ripaga sempre”.

Pantanelli è stato uno dei protagonisti della promozione di undici anni fa dalla Serie B alla Serie A del Catania: dal 2006 in poi, le otto stagioni dei rossazzurri in massima serie furono una migliore dell’altra. Oggi, invece, la sua ex squadra varca i cancelli dei campi di Lega Pro: Non tutto dura all’infinito. C’è bisogno di rimboccarsi le maniche e risalire perché la Lega Pro non è adatta ad una piazza come Catania”. Poi, sul match di Caserta: “Il Catania è capace di tutto. Spero che ce la mettano tutta, che raggiungano i playoff e poi vediamo di che pasta siamo fatti”.

Commenti