Palermo porta bene alla Nazionale Femminile, Bosnia battuta 2-0 al “Renzo Barbera”: a segno Girelli e Giugliano

Palermo porta bene alla Nazionale Femminile, Bosnia battuta 2-0 al “Renzo Barbera”: a segno Girelli e Giugliano

PALERMO – La Nazionale Femminile di Calcio “ingrana” la quarta e trionfa per 2-0 contro la Bosnia nel match di qualificazione agli Europei 2021 che si è disputato ieri sera allo stadio Renzo Barbera di Palermo.

A segno, per le azzurre, l’attaccante Cristiana Girelli al minuto 3 e la centrocampista Manuela Giugliano al 28′ del primo tempo.



Con la vittoria di ieri, la selezione guidata da Milena Bertolini inanella il quarto successo in altrettante gare e si porta a 12 punti in testa al gruppo B dei gironi di qualificazione del torneo che si disputerà in Inghilterra.

Una posizione attualmente condivisa con la Danimarca, vincente in Georgia sempre per 2-0. Quella disputata a Palermo è stata la prima gara delle Azzurre in terra italiana dopo il Mondiale giocato in Francia.


La Nazionale Femminile tornerà nuovamente in campo per le qualificazioni tra un mese contro la Georgia.

Fonte foto: Ansa.it