Palermo, d’obbligo il pronto riscatto contro la Palmese, ma quanti problemi per Pergolizzi. Le probabili formazioni - Newsicilia

Palermo, d’obbligo il pronto riscatto contro la Palmese, ma quanti problemi per Pergolizzi. Le probabili formazioni

Palermo, d’obbligo il pronto riscatto contro la Palmese, ma quanti problemi per Pergolizzi. Le probabili formazioni

PALERMO – Il Palermo domani sarà in campo a Palmi contro la Palmese per dimenticare il Savoia e riprendere il cammino bruscamente interrotto domenica pomeriggio.

Non ha alternative la squadra rosa: è d’obbligo ritornare immediatamente al successo per scongiurare scoramenti interni e ringalluzziti entusiasmi degli avversari. Il Palermo deve continuare a vincere e ritornare padrone del campionato.



La Palmese con 5 punti in classifica, frutto di una vittoria e due pareggi, sulla carta non è compagine che possa dare fastidio ai rosanero. Ma la Serie D è una categoria strana, dove l’agonismo a volte può avere la meglio sulla tecnica ed i fattori ambientali possono essere determinanti. Uno di questi fattori ambientali è il campo di Palmi, che, essendo di dimensioni ridotte, non agevola la manovra ariosa a cui il miglior Palermo è abituato.

Oltre a questi fattori, mister Pergolizzi si troverà davanti anche a problemi di formazione, attese le assenze forzate di Sforzini per infortunio, di Ficarrotta per squalifica e di Doda per impegni con la Nazionale albanese.


La regola degli under impedirebbe l’utilizzo di Accardi a destra in sostituzione di Doda. La soluzione sarebbe Fallani, under, in porta al posto di Pelagotti per permettere di rimpiazzare Doda con Accardi. Nel caso l’allenatore rosanero non volesse rinunciare all’esperto Pelagotti, sarebbe Peretti il naturale sostituto di Doda.

In attacco Lucera scalpita, ma il recupero di Santana lascia poco spazio al palermitano.

La probabile formazione del Palermo, con il collaudato 4-3-3, dovrebbe, quindi, contare su Fallani (Pelagotti); Accardi (Peretti), Lancini, Crivello, Vaccaro; Martinelli, Martin, Kraja; Felici; Ricciardo, Santana.
La Palmese dovrebbe essere schierata da Venuto con il 4-3-3 formato da Licastro; Maesano, Bruno, Granata, Misale; Occhiuto, Condomiti, Favasulli; Fioretti, Chiavazzo, Militano.