Palermo, contro il Marina di Ragusa squadra che vince non si cambia. Le probabili formazioni - Newsicilia

Palermo, contro il Marina di Ragusa squadra che vince non si cambia. Le probabili formazioni

Palermo, contro il Marina di Ragusa squadra che vince non si cambia. Le probabili formazioni

PALERMO – Mentre si gode l’arrivo di Sforzini, rinforzo in attacco tanto agognato, mister Pergolizzi domani al Barbera contro il Marina di Ragusa sembra fermamente intenzionato a confermare modulo e uomini vincenti domenica scorsa contro il Roccella.

A riprova di un equilibrio verificato in tutti i reparti, con il perfetto mix di esperienza e gioventù, il Palermo prova ad allungare la lista di successi e a staccare gli avversari con l’aiuto del pubblico di casa, da tanto tempo apatico, svogliato e scontroso, e ora improvvisamente motivato, numeroso e speranzoso.



Aver superato i 10.000 abbonati è un segno tangibile di quanto i tifosi rosanero credano in questa nuova dirigenza e nelle possibilità che la squadra possa riconquistare presto il posto che merita nel calcio che conta.

Non potendo ancora schierare il nuovo acquisto Sforzini, il cui utilizzo può avvenire solo dopo trenta giorni dall’ultima partita giocata contro la Cavese il 25 agosto, la formazione rosanero dovrebbe essere la stessa che ha vinto a Roccella e cioè Pelagotti; Doda, Lancini, Crivello, Vaccaro; Martinelli, Martin, Kraja; Felici, Ricciardo, Santana.


Il Marina di Ragusa, a specchio, dovrebbe scendere in campo con Di Carlo; Carnemolla, Mancuso, Giuliano, Belluardo; Mauro, Calivà, Gioia; Iannizzotto, Mistretta, Bonfiglio.