Lutto nel mondo del calcio: addio a Gigi Simoni, l’allenatore gentiluomo

Lutto nel mondo del calcio: addio a Gigi Simoni, l’allenatore gentiluomo

Il mondo del calcio dice addio a Luigi Simoni, storico allenatore delle promozioni in A. Si è spento oggi all’età di 81 anni una figura di rilievo e importante come poche nella storia del calcio nostrano.

Lo scorso giugno, Simoni era stato colto da un ictus e da allora nulla era più tornato alla normalità. A marzo era stato dimesso dalla clinica dove si trovava ricoverato e portato nella sua casa di Pisa.


Nelle ultime ore le sue condizioni si sarebbero aggravate, tanto da rendere necessario il ricovero in ospedale. Una volta giunto al nosocomio di Pisa, però, la situazione sarebbe apparsa da subito grave. Simoni si sarebbe spento nel giro di poche ore.

Noto per aver raggiunto, durante il corso della sua carriera, il record di promozioni dalla serie B alla A, sedette anche sulla panchina dell’Inter, squadra con cui vinse anche una Coppa Uefa.



Fonte foto: Ansa.it