Domani al Palajonio il derby tra Augusta ed Acireale

Domani al Palajonio il derby tra Augusta ed Acireale

AUGUSTA – Sarà un Augusta concentrato ed in cerca di riscatto quello che domani pomeriggio al Palajonio affronterà l’Acireale in un derby siciliano d’alta classifica tra due squadre protagoniste di un eccellente avvio di campionato. Ne è certo l’allenatore dei megaresi Nino Rinaldi, sotto la cui guida il quintetto neroverde sta ottenendo ottimi risultati conditi da un gioco la cui qualità cresce di partita in partita.

“Ci aspetta un incontro durissimo contro una formazione molto giovane guidata da un allenatore preparatissimo come Salvo Samperi – dice il coach messinese – Entrambe le squadre arrivano a questa gara dopo un grande avvio di torneo ed una situazione di classifica, almeno per il momento, di serenità”.

L’Augusta, infatti, occupa la terza posizione con 10 punti, mentre i granata navigano al quinto posto ad una sola lunghezza di distacco. “In pochi ci avrebbero scommesso ad inizio stagione – continua Rinaldi – specialmente perché noi abbiamo già disputato tre gare esterne, mentre loro hanno archiviato le pratiche Policoro, Genzano, Belvedere e Salinis”.

Il tecnico ha, poi analizzato la sconfitta patita sabato scorso a Roma contro la Futsal Isola: “Per qualità e quantità di gioco espresso non meritavamo assolutamente la sconfitta, purtroppo quando commetti degli errori contro una squadra con tanti giocatori con un passato importante in serie A ad ogni occasione ti puniscono, sono certo che i ragazzi abbiano imparato la lezione e che già domani sapranno riscattarsi”.

“Mi auguro – conclude – che al PalaJonio ad assistere al derby ci sia il pubblico delle grandi occasioni, quel pubblico che ho imparato ad apprezzare in tanti anni di carriera sportiva, perché questo derby vale tantissimo ed i nostri ragazzi hanno bisogno del maggior sostegno possibile”.

Calcio d’inizio alle ore 16.

Commenti