Catania-Virtus Francavilla 2-1: finisce al Massimino. Rossazzurri a tratti sofferenti, ma cinici – RIVIVI LA CRONACA

Catania-Virtus Francavilla 2-1: finisce al Massimino. Rossazzurri a tratti sofferenti, ma cinici – RIVIVI LA CRONACA

CATANIA – Il Catania per dare conferme dopo la roboante vittoria di Avellino, la Virtus Francavilla per fare un passo in avanti verso l’obiettivo minimo, la salvezza. Oggi pomeriggio alle 17,30 le due formazioni si sfidano allo stadio Angelo Massimino nel match valido per la seconda giornata del girone C del campionato di calcio di serie C.

SECONDO TEMPO


90′ + 6′ – È finita al Massimino! Catania batte Virtus Francavilla 2-1. Continua quindi la tradizione per il quarto anno consecutivo, con il minimo scarto, ma con un risultato diverso

90′ + 2′ – Zenuni fallisce a tu per tu con Furlan, che aveva sbagliato una respinta su un precedente tiro di Albertini



90′ + 2′ – Curiale non riesce a finalizzare un’azione corale

90′ – Sei minuti di recupero

89′ – Quarto ammonito tra gli ospiti, Puntoriere per fallo su Mazzarani

88′ – Siamo agli sgoccioli

86′ – Termina i cambi anche il Catania: Catania e Curiale prendono il posto rispettivamente di Sarno e Di Piazza

83′ – Terminano i cambi per gli ospiti: esce Delvino, entra Pino

82′ – Doppio cambio Virtus Francavilla: Puntoriere prende il posto di Gigliotti, mentre Baclet sostituisce Vazquez

79′ – Llama orchestra un’azione di rimessa, si invola verso la porta e tira, ma in modo debole e ancora Costa para

73′ – Rovesciata di Welbeck di poco fuori. Nel frattempo tra i rossazzurri Marchese e Llama prendono il posto rispettivamente di Pinto e Dall’Oglio

69′ – Sarno serve Mazzarani, che tira e mette a lato di poco. Rossazzurri adesso galvanizzati

68′ – Cambio Virtus Francavilla: esce Tchetchoua, entra Mastropietro

67′ – Gran tiro a giro di Mazzarani intercettato da Costa

66′ – Lodi tira una punizione, ma nulla di fatto. Nel frattempo terzo ammonito negli ospiti, Gigliotti

65′ – Cambio Catania: esce Di Molfetta, entra Mazzarani

64′ – GOL CATANIA! Sarno porta in vantaggio i rossazzurri fulminando Costa sugli sviluppi di un’azione partita da fallo laterale. Non esente da responsabilità l’estremo difensore degli ospiti. 2-1

63′ – Cambio Virtus Francavilla: esce Sperandeo, entra Nunzella

57′ – Ammonito Delvino per fallo su Di Piazza

54′ – Sul rovesciamento di fronte Di Piazza fallisce un’occasione. Nel frattempo vengono espulsi tre componenti della panchina della Virtus Francavilla, tra cui il tecnico Trocini, per proteste per un presunto fallo in area su Gigliotti nell’azione dell’offside

53′ – Dall’Oglio è a terra per un dolore. Nel frattempo Gigliotti viene fermato in fuorigioco

49′ – Di Molfetta scodella per Di Piazza, che però non aggancia il pallone per poco. Partiti forte i rossazzurri

48′ – Si parte con gli stessi 22 del primo tempo

46′ – Inizia la ripresa

INTERVALLO

18,27 – Entrano le due squadre in campo per il secondo tempo.

18,26 – Una prima frazione di gioco che ha visto le due squadre giocare entrambe a viso aperto. Adesso vediamo cosa succederà nella seconda parte del match.

PRIMO TEMPO

45′ – Termina il primo tempo con le due squadre sul punteggio di uno a uno

43′ – Sugli sviluppi il tentativo di Di Piazza viene respinto dalla difesa ospite

42′ – Corner per il Catania

41′ – Gigliotti su punizione mette a lato

40′ – Rossazzurri vicini al ribaltone con Di Piazza, che devia debolmente un cross di Sarno e favorisce la presa di Costa

38′ – GOL CATANIA! Lodi dal dischetto non sbaglia e riporta il risultato in parità. 1-1

37′ – Rigore per il Catania per fallo su Welbeck

30′ – Di Piazza si invola verso la porta e viene fermato con un intervento molto dubbio. Lo stesso attaccante si ripete subito con un tentativo al volo in porta, ma la palla finisce fuori

27′ – Provano a reagire subito i rossazzurri, ma il calcio di punizione di Lodi viene respinto dalla retroguardia ospite

26′  – GOL VIRTUS FRANCAVILLA! Perez su calcio d’angolo mette il pallone alle spalle di Furlan. 0-1

23′ – Primo ammonito nel Catania, Saporetti per fallo a centrocampo su Perez

20′ – Sugli sviluppi Lodi devia fuori di poco

18′ – Calcio d’angolo per il Catania. La deviazione però si conclude in un nulla di fatto e viene deviata ancora in corner

17′ – Primo ammonito del match, Tchetchoua per fallo su Dall’Oglio

16′ – Gran tiro di Vazquez che finisce di poco a lato

14′ – Fermato in offside un giocatore degli ospiti

12′ – Costa neutralizza un tiro di Silvestri, che provava a deviare in porta un calcio piazzato di Lodi

10′ – La retroguardia rossazzurra respinge un tiro di Vazquez

9′ – Cross di Pinto per Di Piazza, che tira in porta, ma Costa blocca senza problemi

7′ – I padroni di casa tentano di imporre il proprio gioco, ma gli ospiti si difendono bene

3′ – Punizione per il Catania. Nulla di fatto.

2′ – Entrambe le squadre cercano di imporre il loro gioco e si trovano in fase di studio

1′ – Partiti! Il Catania attacca da sinsitra verso destra rispetto al nostro punto d’osservazione

17,26 – Entrano in campo le squadre

17,25 – Camplone conferma il 4-3-3 con il rientro di Calapai in difesa, mentre Trocini si affida a un 3-5-2 con la coppia d’attacco Vazquez-Perez.

17,23 – Ecco le formazioni ufficiali:
Catania (4-3-3): Furlan; Calapai, Silvestri, Saporetti, Pinto; Dall’Oglio, Lodi, Welbeck; Sarno, Di Piazza, Di Molfetta. All. Andrea Camplone
Virtus Francavilla (3-5-2): Costa; Delvino, Tiritiello, Caporale; Albertini, Tchetchoua, Zenuini, Gigliotti, Sparandeo; Vazquez, Perez. All. Bruno Trocini
Arbitro: Alessandro Di Graci di Como

17,15 – Dopo la goleada di Avellino l’entusiasmo è aumentato in casa Catania. Una prova di ciò sono la grande cornice di pubblico prevista oggi allo stadio e la crescita degli abbonati negli ultimi giorni.

17,06 – Si tratta del quarto confronto tra le due formazioni. I tre precedenti hanno visto pervenire il segno 1 e sono finiti tutti col punteggio di 1-0. Nel 2016/17 decise un gol di Di Grazia, nella stagione successiva il gol partita fu messo a segno da Tedeschi. Nella scorsa stagione invece fu un rigore trasformato da Lodi allo scadere a dare la vittoria agli etnei

17,00 – Buon pomeriggio a tutti voi amici e amiche di Newsicilia da Giuliano Spina. Oggi seguiremo insieme il match valido per la seconda giornata del girone C del campionato di calcio di serie C allo stadio Angelo Massimino tra i padroni di casa del Catania e la Virtus Francavilla, con fischio d’inizio alle 17,30.