Catania-Sicula Leonzio 1-0: fine del match, rossazzurri vittoriosi di misura - RIVIVI LA CRONACA - Newsicilia

Catania-Sicula Leonzio 1-0: fine del match, rossazzurri vittoriosi di misura – RIVIVI LA CRONACA

Catania-Sicula Leonzio 1-0: fine del match, rossazzurri vittoriosi di misura – RIVIVI LA CRONACA

CATANIA – La fine della regular season si avvicina e al Catania non resta altro che fare il possibile quantomeno per blindare il terzo posto in vista dei playoff. Oggi pomeriggio alla vigilia di Pasqua i rossazzurri sfidano la Sicula Leonzio allo stadio Angelo Massimino del capoluogo etneo, con fischio d’inizio alle 18,30, per il match valido per la trentaseiesima giornata del girone C del campionato di serie C.

SECONDO TEMPO



90′ + 4′ – L’arbitro fischia la fine del match. Il Catania sconfigge di misura la Sicula Leonzio per uno a zero grazie al rigore trasformato da Lodi al 52′. Rossazzurri che fanno un passo avanti verso l’ottenimento del terzo posto, bianconeri che da oggi sono fuori dalla lotta per un inserimento in zona playoff


90′ + 3′ – Cross di Squillace e colpo di testa di Ferrini che finisce fuori

90′ + 2′ – Fermato in fuorigioco Miracoli

90′ – Colpo di testa di Laezza alto

90′ – Quattro minuti di recupero

89′ – Ammonito Squillace per fallo su Sarno

87′ – Cambio Sicula Leonzio: fuori D’Angelo, dentro Cozza

85′ – Esposito devia fuori un cross in area. Sul proseguio dell’azione Russo colpisce l’esterno della rete

84′ – Diagonale di Curiale che sorprende Polverino e si spegne di poco sul fondo

83′ – Cambio Sicula Leonzio: fuori Megelaitis, dentro Vitale

82′ – Doppio cambio Catania: fuori Marotta e Marchese, dentro Curiale e Valeau

81′ – Ammonito Marotta

80′ – De Rossi mette in area, ma Pisseri in tuffo blocca

79′ – Fallo in attacco di Marotta su Laezza

76′ – Sull’altro fronte Di Piazza manda alto un tiro

75′ – D’Angelo tenta un sinsitro da fuori area e Pisseri blocca in due tempi

71′ – Doppio cambio Catania: fuori Llama e Biagianti, dentro Carriero e Bucolo

71′ – Sul cross Marchese cicca la conclusione da fuori area

70′ – Corner per il Catania

70′ – Marchese crossa in area, ma Polverino blocca

69′ – Pisseri interviene sul cross in area

68′ – Corner per la Sicula Leonzio

67′ – Sullo spiovente Laezza serve Polverino, che subisce fallo

66′ – Fallo su Llama, che prova a servire Sarno. Rimane a terra l’argentino

65′ – Tiro di D’Angelo completamente fuori

63′ – Il tiro di Squillace a giro finisce fuori. Doppio cambio Sicula Leonzio: fuori Marano e Dubickas, dentro D’Amico e Russo

62′ – Fallo di mano di Marchese. Punizione per la Sicula Leonzio

60′ – Pisseri blocca senza problemi lo spiovente in area

59′ – Fallo a centrocampo di Esposito su Miracoli

58′ – Cambio Catania: esce Manneh, entra Di Piazza

56′ – Tiro al volo di Laezza quasi da centrocampo che si spegne fuori

54′ – A terra Manneh dopo un contrasto

52′ – GOL CATANIA! Lodi dal dischetto non sbaglia malgrado Polverino avesse indovinato la traiettoria. Rossazzurri in vantaggio

52′ – Rigore per il Catania per fallo su Calapai. Lodi sul pallone

50′ – Llama prova il tiro a giro su assist di Marotta e la palla esce di poco

50′ – Pisseri esce e respinge lo spiovente in area

49′ – Punizione per la Sicula Leonzio

48′ – D’Angelo crossa in area, ma Pisseri blocca

47′ – Llama dribbla un difensore e tira da fuori sparando però alto

46′ – Al via il secondo tempo. Cambio Sicula Leonzio: fuori Gammone, dentro Juanito Gomez

19,26 – Manca poco all’inizio del secondo tempo

PRIMO TEMPO

45′ – Su un cross in area di Miracoli l’arbitro fischia la fine del primo tempo, che si conclude a reti bianche

44′ – Tiro ingannevole di Lodi intercettato da Polverino

43′ – Squillace prova a mettere in area, ma Pisseri afferra il pallone senza problemi

42′ – Lodi batte, ma anche in questo caso il pallone finisce fuori

41′ – Fallo di D’Angelo su Manneh. Punizione dalla trequarti per i rossazzurri

40′ – Sarno crossa in area, ma Polverino blocca

39′ – Troppo lungo il lancio di Sarno e la palla si spegne in fallo laterale

38′ – Corner per il Catania

37′ – Lancio di Aya che finisce fuori

36′ – Siamo agli sgoccioli del primo tempo. Le due squadre continuano ad annullarsi a vicenda

33′ – Fallo in attacco di Llama su Laezza

31′ – Gran tiro da fuori area di Sarno che finisce di poco fuori

30′ – Trascorsa la mezz’ora, permane la parità

28′ – Fallo in attacco di Gammone su Esposito

27′ – Miracoli prova un tiro a giro che però finisce alto

26′ – Fallo di Biagianti su D’Angelo

23′ – Ancora il portiere bianconero neutralizza un tentativo di Marchese. Sullo spiovente Calapai manca l’aggancio

22′ – Uno-due Sarno-Marotta. Il numero 9 rossazzurro finalizza, ma Polverino respinge. Prima palla gol

21′ – Aya recupera in un affondo degli ospiti

20′ – Llama tira dal vertice dell’area di rigore, ma anche questo tentativo è fuori misura

18′ – Lodi ci prova dai 20 metri, ma il pallone finisce alto

16′ – Calapai crossa in area, ma Polverino blocca in presa aerea

15′ – Llama crossa in area per Marotta, ma quest’ultimo manca l’aggancio e Ferrini respinge

14′ – Fallo in attacco di Gammone su Esposito

12′ – Manneh prova un diagonale che finisce sull’esterno della rete

11′ – Llama prova a servire un compagno, ma la palla va fuori

10′ – Marotta prova il tiro, ma Polverino neutralizza

9′ – Sullo spiovente in area Pisseri subisce fallo

8′ – D’Angelo prova il tiro e Aya devia in corner

7′ – Fallo in attacco di D’Angelo su Esposito

6′ – Fallo di Dubickas su Calapai. Sull’azione seguente Polverino anticipa Manneh

5′ – Biagianti salva in area un’azione degli ospiti

4′ – Gammone prova la rovesciata, ma Esposito respinge

3′ – Fallo di Esposito su Miracoli dopo traversone di Llama respinto da Laezza

2′ – Fallo in attacco di Manneh su Laezza. Punizione per gli ospiti

1′ – Partiti! Catania che attacca da sinistra verso destra rispetto al nostro punto d’osservazione

18,29 – Entrano in campo le due squadre

18,26 – Mancano pochi minuti al fischio d’inizio

18,18 – Discreta cornice di pubblico al Massimino. Presente anche un buon numero di supporters bianconeri nel settore ospite

18,14 – Le due squadre si sono affrontate nell’impianto di piazza Spedini per due volte. La prima risale al campionato di serie D 1994-95 e finì 3-1 per i rossazzurri, con i gol di Belnome e Mosca (doppietta) per i padroni di casa e di Giacalone per i bianconeri. La seconda volta invece risale alla scorsa stagione e il risultato fu di due a uno per i lentinesi, grazie ai gol di Squillace e Bollino. Inutile fu il gol per i rossazzurri di Bogdan

18,06 – Le squadre sono già in campo da qualche minuto per il riscaldamento pre gara

18,02 – Novellino si affida a un 4-3-3, con il rientro di Biagianti in mediana e il trio d’attacco formato da Sarno, Marotta e Manneh. Torrente, tecnico dei bianconeri lentinesi, schiera un modulo speculare con Dubickas, Miracoli e Gammone terminali offensivi.

18,00 – Ecco le formazioni ufficiali:

17,58 – Buon pomeriggio a tutti amici e amiche di Newsicilia da Giuliano Spina. Oggi seguiremo insieme la partita valida per la trentaseiesima giornata del girone C del campionato di serie C allo stadio Angelo Massimino tra Catania e Sicula Leonzio. Una sfida che i padroni di casa devono assolutamente vincere per tentare di blindare il terzo posto in classifica in ottica playoff. Dall’altra parte però c’è un avversario che anche quest’anno ha ben figurato in campionato e che vuole chiudere quanto prima il discorso salvezza senza passare dalla lotteria dei playout.

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.