Catania, Pozzebon insultato dai tifosi del Messina: “Ho ricevuto messaggi di morte”

Catania, Pozzebon insultato dai tifosi del Messina: “Ho ricevuto messaggi di morte”

CATANIA – Demiro Pozzebon è ufficialmente del Catania ma non è trascorso neanche un giorno che sorgono già le prime polemiche.

No, non parliamo dei tifosi rossazzurri che anzi lo hanno accolto con molto entusiasmo: a non prenderla bene sono stati i sostenitori del Messina che hanno rivolto pesanti insulti al calciatore romano, considerandolo un traditore ed un mercenario.

A Pozzebon tutto questo non è andato giù e ha deciso di rispondere sul proprio profilo Facebook esprimendo il suo pensiero: “Sono a posto con la coscienza. I tifosi del Messina sanno in che condizioni viveva la società, ho realizzato metà dei goal della squadra e sento di aver dato tutto per la maglia giallorossa. Ho ricevuto anche messaggi di morte, adesso però voglio dare il massimo per raggiungere i miei obiettivi con il Catania”.

Questo il messaggio integrale:

Pozzebon

Commenti