Catania, Pancaro: “Vittoria tornerà. Penalizzazione stimolo in più”

Catania, Pancaro: “Vittoria tornerà. Penalizzazione stimolo in più”

CATANIA – La notizia della mancata restituzione di punti al Catania, in sede di giustizia sportiva, viene accolta con comprensibile insoddisfazione dal tecnico Giuseppe Pancaro. “Evidentemente non stiamo simpatici. La pena è eccessiva, il ricorso conteneva motivazioni valide. Questo non significa, però, che dobbiamo abbatterci. Anzi è un fattore che rappresenta uno stimolo ulteriore per fare bene, per essere ancora più forti squadra, società e tifosi”.

L’obiettivo è portare a casa più punti possibile nelle prossime partite, a cominciare dal match con la Lupa Castelli Romani: “Sarà una trasferta insidiosa a Rieti, ballano punti pesanti in questa fase della stagione sia per noi che per loro. Io, però, sono convinto che la mia squadra possieda i mezzi per affrontare l’avversario nel migliore dei modi. Abbiamo la consapevolezza delle nostre possibilità”.

È un dato di fatto che il Catania segni con il contagocce ultimamente. Tuttavia, Pancaro non individua problemi al riguardo. “Come nel periodo precedente subivamo più gol, adesso non mi preoccupa sapere che si segna meno. Anche perché il calcio è fatto di episodi. Ci manca, comunque, la vittoria. Questo è chiaro ma non dovremo reagire con ansia. Ripartiamo da un dato certo, la prestazione. Questa non è mai venuta a mancare ed è un aspetto che ci conforta. Siamo in crescita, forti anche individualmente. La strada è quella giusta”.

L’infermeria è piena, ma anche questo fattore non desta preoccupazioni. “Ho la fortuna di avere una rosa piuttosto ampia, chi rimpiazza gli indisponibili si fa trovare pronto ed assicura garanzie. Ci vorrà ancora un po’ di tempo per recuperare gli infortunati. Fanno parte del calcio gli infortuni, inutile piangersi addosso”.

Garufo rimpiazzerà l’acciaccato Parisi, mentre Scarsella è in calo ma Pancaro sembra considerarlo inamovibile in campo. “Garufo è un grande giocatore e sta benissimo. Scarsella svolge un ottimo lavoro a centrocampo, magari deve migliorare nella fase di non possesso ma sono contento di quanto da lui fatto finora, garantendo un apporto prezioso alla squadra”.

Commenti