Catania-Lulli, storia ai titoli di coda

Catania-Lulli, storia ai titoli di coda

CATANIA – Il centrocampista abruzzese Luca Lulli, da oggi, non è più un calciatore di proprietà del Catania. La società dell’Elefante lo aveva prelevato nella finestra estiva del calciomercato a parametro zero, convinta che avrebbe potuto fornire un contributo molto prezioso alla causa rossoazzurra combinando qualità e quantità nella zona mediana. In realtà il ragazzo classe 1991 di Atri non ha avuto moltissime occasioni per mettersi in mostra.

Spesso ha fatto il suo ingresso in campo a partita in corso, trovandosi di fronte la concorrenza di Scarsella e compagni. Adesso sarebbe rimasto volentieri a Catania, ma il club rossoazzurro ha operato scelte differenti e si appresta a perfezionare l’ingaggio del giovane centrocampista Matteo Pessina, che prenderà il suo posto. Nel frattempo Lulli ha risolto consensualmente il contratto con il Catania, cercando una nuova sistemazione in Lega Pro. 

Commenti