Catania, contestazione degli ultras durante il match con la Casertana: cori e striscioni contro la società - VIDEO - Newsicilia

Catania, contestazione degli ultras durante il match con la Casertana: cori e striscioni contro la società – VIDEO

Catania, contestazione degli ultras durante il match con la Casertana: cori e striscioni contro la società – VIDEO

CATANIA – C’è aria di seria rottura tra la parte più accesa della tifoseria catanese e il Calcio Catania.

I sostenitori rossazzurri che affollano tradizionalmente la curva nord, sede dei gruppi organizzati del tifo etneo durante le partite interne allo stadio Angelo Massimino, hanno disertato per i primi 20 minuti di gioco gli spalti dell’impianto catanese durante il match contro la Casertana.



Gli ultras sono rimasti alle spalle della curva intonando cori e scandendo applausi all’indirizzo della maglia rossazzurra.

Una volta apparsi sui gradoni dell’ex Cibali, i supporters etnei hanno, però, esposto striscioni polemici nei confronti della dirigenza del Catania colpevole, a loro avviso, della situazione di “stallo” che sta vivendo in campionato la formazione allenata da Andrea Sottil.


Il Catania si trova attualmente attardato di diverse lunghezze dalla capolista Juve Stabia. Durante il recente mercato di riparazione, il club di via Magenta è stato uno dei team più attivi in fase di compravendita, portando alle falde dell’Etna elementi di spessore come Carriero, Sarno e Di Piazza.

Nonostante ciò, gli ultimi risultati altalenanti della squadra non sono passati inosservati e adesso la parte più calda della tifoseria chiede risposte serie.

 

 

Fonte video: Facebook – Lorenzopiuvaleugualeflavio Maris

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.