Calcio, il "Barbera" senza pubblico e giocatori. Due del Potenza positivi: partita rinviata

Calcio, il “Barbera” senza pubblico e giocatori. Due del Potenza positivi: partita rinviata

Calcio, il “Barbera” senza pubblico e giocatori. Due del Potenza positivi: partita rinviata

PALERMO – Sembrava tutto pronto per la partita di domani alle 15, nel silenzio dello stadioRenzo Barbera, tra Palermo e Potenza. L’esordio dei rosanero tra le mura amiche era molto atteso, ma il Coronavirus ha rimandato a data da destinarsi l’impegno contro i lucani. Infatti, due tesserati del Potenza sono risultati positivi al tampone e l’intera squadra, staff compreso, è stata messa in isolamento.


È stata la stessa società a renderlo noto attraverso un comunicato ufficiale: “Il Potenza Calcio rende noto che al termine dell’elaborazione dei tamponi effettuati ieri, venerdì 2 ottobre 2020, sono risultati positivi due tesserati. La società ha tempestivamente attivato tutte le procedure previste dal protocollo in vigore, predisponendo la quarantena per tutto il gruppo squadra a seguito delle indicazioni fornite dall’Asp regionale”.


I tesserati, sempre secondo comunicazione ufficiale, sono risultati essere due calciatori. Il che ha portato la società a fare richiesta ufficiale alla Lega Pro di rinviare la partita prevista per la giornata di domani, 4 ottobre 2020. La richiesta è stata accolta dalla Lega, la quale, come si legge nel comunicato del Potenza Calcio, ha rinviato la partita a data da destinarsi.

Preso atto della comunicazione del servizio sanitario regionale Basilicata – dipartimento di Prevenzione Collettiva della Salute Umana, U.O.C. Igiene, Epidemiologia e Sanità Pubblica di Potenza del 3 ottobre 2020, attraverso la quale viene disposto, ‘per motivi di sanità pubblica, trattandosi di attività agonistica di squadra professionistica’, rilevata la positività mediante tampone rino-faringeo molecolare di due componenti del gruppo squadra della società Potenza Calcio S.r.l, il ‘divieto di spostamenti con mezzi di trasporto pubblici‘ e il ‘divieto di riunione e assembramenti, quindi anche di sedute di allenamento che prevedano la presenza di più atleti’, vista l’impossibilità di posticipare a lunedì 5 ottobre la gara in oggetto, a causa della programmazione del turno infrasettimanale previsto per il 7 ottobre , di cui al Com. Uff. n. 3 Div del 18 settembre 2020, la Lega dispone che la gara Palermo-Potenza, in programma domenica 4 ottobre 2020, allo stadio ‘Renzo Barbera’, Palermo, venga rinviata a data da destinarsi“, si legge nel comunicato.

Dopo la Serie A, con la situazione Genoa e Napoli nel mirino, il “mostro invisibile” colpisce anche la Lega Pro. A riprova del fatto che il virus non risparmia nessuno, da Ibrahimovic, ai dilettanti, fino ad arrivare ai due giocatori del Potenza.

Immagine di repertorio