Black out al terzo quarto e la Sigma Barcellona paga pegno

Black out al terzo quarto e la Sigma Barcellona paga pegno

BARCELLONA POZZO DI GOTTO – Buona partenza per la Sigma Barcellona che oggi, in casa, ha affrontato la Novipiù di Casale MonferratoKelley e Borra prendono sulle spalle la squadra e portano il risultato sul +4 alla fine del primo quarto. Un 18-14 meritato e che lascia ben sperare.

In avvio di secondo quarto sono Shepherd e Fiorito a dire la loro con due “bombe” che valgono il massimo vantaggio siciliano. Gli ospiti fanno fatica a rimontare e subiscono l’offensiva di Kelley che porta i suoi sul +12. Pallida la reazione di Casale che trova altri 3 punti con Amato ma la mano caldissima di Fiorito mantiene Barcellona a distanza. La prima metà del match si chiude con la prestazione convincente dei padroni di casa che vanno all’intervallo col punteggio di 40-26.

La risposta di Casale arriva in avvio di terzo quarto grazie a Marshall,  Butkevicius, Blizzard e all’ex Natali che con un “and one” realizza il 49-45. Arriva anche il break Novipiù,con Martinoni e Fall che portano i compagni sul +5 a quando mancano solo 4 minuti alla fine. La Sigma, a questo punto, decide che è il momento di “pressare” ma gli ospiti ne escono senza grosse difficoltà. Non va a segno il “buzzer beater” della disperazione e Casale porta a casa la vittoria per 61-64. 

SIGMA BARCELLONA – NOVIPIU’ CASALE: 61-64 (18-14, 40-26, 51-46)

SIGMA BARCELLONA: Kelley 16, Marchetti, Spizzichini, Fiorito 6, Maresca 4, Leonzio ne, Shepherd 10, Garri 4, Borra 8, Da Ros 8 All.: Perdichizzi

NOVIPIU’ CASALE: Giovara ne, Amato 5, Tomassini 5, Natali 3, Butkevicius 8, Blizzard 9, Martinoni 14, Ruiu ne, Fall 4, Marshall 16 All.: Ramondino

Commenti