Beach Soccer: Italia alla seconda fase. Bene il catanese Platania

Beach Soccer: Italia alla seconda fase. Bene il catanese Platania

Beach Soccer: Italia alla seconda fase. Bene il catanese Platania

JESOLO – L’Italia del beach soccer fa sognare. A Venezia gli azzurri battono l’Inghilterra e si assicurano il passaggio alla seconda fase. La vittoria in terra veneta contro i tre leoni è decisiva.


In dodici minuti l’Italia è già in vantaggio per 3-0: Palmacci, Marrucci e Di Palma mettono a segno un tris devastante. L’Inghilterra c’è solo a tratti ed approfitta con Temple di una disattenzione del portiere Spada per accorciare le distanze. Unico brivido al momento della marcatura di Mitchell. Tuttavia gli azzurri non sembrano accusare il colpo: anzi! Chiudono il match con il rigore trasformato da Ramacciotti. Buona la prova del catanese Giuseppe Platania.


Il risultato è più che positivo e l’Italia ottiene una qualificazione importantissima. La seconda fase vedrà gli azzurri scendere sulla sabbia a partire da domani 10 settembre.

Per chi avesse pensato ad un calo della squadra, il mister Massimiliano Esposito ha spiegato: “Ho visto i ragazzi concentrati e non ho mai avuto timore di perdere, nonostante nel beach non ci sia mai nulla di scontato“.

Tabellino: 6′ pt Palmacci (I), 9′ pt Marrucci (Italia), 1’st Di Palma (I), 6′ st Temple (In), 9′ st Mitchell (In), 9′ st Ramacciotti (I)