100 giorni al Giro d’Italia sull’Etna: fiaccolata celebrativa sulla neve

100 giorni al Giro d’Italia sull’Etna: fiaccolata celebrativa sulla neve

NICOLOSI – Mancano 100 giorni all’arrivo del Giro d’Italia sull’Etna. E per festeggiare l’inizio di un countdown così importante non sono mancate le suggestioni e le immagini memorabili in occasione della manifestazione organizzata dai Comuni di Nicolosi e Pedara. 

20 sciatori, “armati” della sola luce di una fiaccola accesa, hanno percorso per intero le piste da sci per accendere i fuochi pirotecnici e la scritta celebrativa dei meno 100 giorni al passaggio del giro.

Presenti per l’occasione il sindaco di Nicolosi, Nino Borzì, gli assessori Giuseppe Di Mauro e Sonia D’Arrigo e il sindaco di Pedara, Antonio Fallica, accompagnato dall’assessore Leonardo Laudani.

Si dichiara soddisfatto per lo svolgimento della manifestazione il sindaco Nino Borzì: “Nonostante le condizioni meteo non fossero proprio quelle ideali, la fiaccolata si è svolta con successo ed è stata un chiaro segnale del fatto che Nicolosi vuole onorare al meglio il primo arrivo in salita del Giro d’Italia 2017, che il prossimo 9 maggio renderà per un giorno la nostra città capitale del ciclismo internazionale. Si tratta di una grande sfida organizzativa ma anche di un’opportunità che intendiamo sfruttare fino in fondo per garantire un adeguato ritorno d’immagine al nostro splendido territorio”.

Parole di plauso anche da parte degli assessori Giuseppe Di Mauro e Sonia D’Arrigo, che hanno sottolineato l’impegno delle numerose realtà locali che hanno contribuito alla manifestazione: “Se questa fiaccolata si è svolta con successo, parte del merito va anche a chi ha sostenuto a vario titolo questa iniziativa: ringraziamo quindi l’AEOP, il nucleo di Protezione Civile Comunale, Il Soccorso Alpino Civile, lo Sci Club Montirossi, la sezione Etna del CAI, il Bike Team Nicolosi, la Misericordia di Pedara, la Funivia dell’Etna e Zio Piro dei Fratelli Vaccalluzzo. Questo gioco di squadra sarà fondamentale per le numerose manifestazioni che organizzeremo nei prossimi mesi fino allo svolgimento della tappa qui a Nicolosi”.

Commenti