Catania, ai Benedettini gran finale di “Teatri Riflessi”

Catania, ai Benedettini gran finale di “Teatri Riflessi”

CATANIA – Due giorni di spettacolo, arte e cultura. Rappresenta questo la manifestazione “Teatri Riflessi – Festival Nazionale di Corti Teatrali”.

Nell’incantevole ex monastero dei Benedettini, oggi e domani in scena dei corti teatrali. A partire dalle 20.30, sedici messe in scena della durata di 15 minuti circa saranno sottoposte a giudizio. Questa sera verranno scelti i migliori sei che parteciperanno alla finale di domani e si procederà con l’assegnazione del premio “Riflessi d’Arte” alla manifestazione Etna Comics per aver valorizzato artisticamente e culturalmente il territorio siciliano e catanese.




Domani, quindi, spazio alle finali, anticipate dallo spettacolo “Life is beautiful – Un rito di comunione per le vittime del Mediterraneo”. In seguito alle rappresentazioni, infine, la giuria assegnerà il premio di miglior regia, miglior performer, miglior corto e miglior drammaturgia. 

Ospiti d’onore dell’evento saranno il maestro Gianni Salvo, che verrà onorato del premio “Riflessi d’Arte” per la sua carriera teatrale volta alla sperimentazione, e il gruppo musicale femminile le “Malmaritate”, al quale verrà consegnato un riconoscimento per la produzione “Ognuno havi ‘n sigretu”.


Commenti