Nuovo appuntamento con “Betayà color in the night”. Libri, moda, teatro e uno speciale omaggio a Gilberto Idonea e Rosa Balistreri

Nuovo appuntamento con “Betayà color in the night”. Libri, moda, teatro e uno speciale omaggio a Gilberto Idonea e Rosa Balistreri

CATANIA – Venerdì 7 agosto, alle ore 20, quarto appuntamento con “Betayà color in the night”, la rassegna letteraria e teatrale promossa dalla Colonia Don Bosco, coordinata da Cinzia Vella, con la direzione artistica di Liliana Nigro supportata dagli assistenti Giordana Fichera, Flavio Massimo Nisi ed Emanuele Ricchena.


Il primo evento post Covid dell’estate 2020 che vedrà avvicendarsi sul palco dell’anfiteatro del Lido Don Bosco diversi ospiti e numerose performance teatrali e musicali.


Desidero ringraziare il numeroso pubblico che ha scelto ogni venerdì la nostra proposta culturale – dichiara Liliana Nigro –, che dedica gran parte della serata non solo allo spettacolo e alla moda ma anche al sociale sottolineando i problemi legati al fenomeno della migrazione, al razzismo, alle tante fake news che distraggono l’attenzione dai problemi reali e alla crisi lavorativa ed artistica delle lavoratrici e lavoratori dello spettacolo“.




Gloriana Orlando, presenterà “Un inconfessabile segreto” il suo nuovo libro, arricchito dalla bellezza della collettiva d’arte curata da Giuseppe Apa e dalla mostra fotografica “Art Universal Strong” della fotografa Angelica Ausilia Giadone.

Per il teatro sarà presente l’attore Alessandro Idonea, che evidenzierà la crisi economica e culturale che sta vivendo il mondo dello spettacolo. La serata sarà anche un’occasione per ricordare ed omaggiare l’arte e il genio artistico di Gilberto Idonea, eccellenza siciliana amata ed apprezzata in tutto il mondo.

La cantante popolare Giusy Schilirò con il chitarrista Angelo Patanè e la voce recitante del giornalista Franco Liotta si esibiranno in uno speciale momento musicale dedicato a Rosa Balistreri dal titolo “Ricordando Rosa Balistreri”.

La speciale serata evento si concluderà con l’apprezzata sfilata di abiti e costumi realizzati dagli allievi della cattedra di Storia del Costume per lo Spettacolo dell’Accademia di Belle Arti di Catania e degli stilisti della Maison Du Cochon.

Testimonial della serata l’imprenditrice siciliana Luciana Cavalli.