“Let the game begin”: vittoria del coreografo di Comiso, Giuseppe Cassibba

“Let the game begin”: vittoria del coreografo di Comiso, Giuseppe Cassibba

COMISO – Giuseppe Cassibba primo al concorso, per la sua coreografia, alla prima edizione del concorso nazionale “Let The Game Begin”, ideato e voluto da Garrison di Amici, veterano del talent di Maria De Filippi.

Ai primi tre classificati, Giuseppe Cassibba, Fejzo Lola e Clara Santoni, sono state assegnate opere d’arte (del valore di 5 mila euro), realizzate dalla famiglia Mazzuccato, in vetro di Murano. Ma solo il maestro coreografo di Comiso ha ricevuto una somma in denaro che potrà spendere all’interno della sua scuola di danza.

Ad esibire la coreografia ideata da Cassibba, sono stati gli stessi ragazzi di Comiso: Biagio Licitra, Michael Giannì, Michele Linguanti, Giuseppe Incardona e Gabriele Accetta.

L’aver vinto un così importante concorso nazionale è motivo di orgoglio non solo per il mio caro amico Giuseppe, ma per l’intera città di Comiso – ha commentato l’assessore Fabio Fianchino -. Il concorso gratifica il talentuoso maestro coreografo di Comiso il quale riporta la nostra città alla ribalta nazionale in modo positivo, confermandosi essa stessa luogo di ingegni, saperi, artisti, cantanti e, ora anche coreografi”.

Salutiamo con molto piacere questo riconoscimento a un nostro concittadino – ha dichiarato il sindaco Filippo Spataronell’attesa di potergli esprimere concretamente anche da parte dell’Amministrazione comunale e della cittadinanza i sensi della nostra gratitudine”.

Commenti