Day zero, videogiochi e fumetti per accendere il weekend al Borghetto Europa - Newsicilia

Day zero, videogiochi e fumetti per accendere il weekend al Borghetto Europa

Day zero, videogiochi e fumetti per accendere il weekend al Borghetto Europa

 

QUESTO ARTICOLO FA PARTE DEL CONCORSO DIVENTA GIORNALISTA, RISERVATO AGLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI DELLA PROVINCIA DI CATANIA.

CATANIA – Nei giorni dal 21 al 23 dicembre si è tenuta, al Borghetto Europa di Catania, la nona edizione dell’ormai celebre ETNACOMICS Day Zero, evento natalizio che lo staff di ETNACOMICS propone in preparazione del “Festival internazionale del fumetto e della cultura pop”.

In questa manifestazione è stato possibile acquistare a prezzi scontati gli abbonamenti per 4 giorni dell’ETNACOMICS 2019 che si terrà nella consueta location de “Le Ciminiere” dal 6 al 9 giugno dell’anno venturo. Ma questo Day Zero è stato accompagnato da molti altri eventi che hanno intrattenuto i partecipanti per le intere giornate grazie anche ad una suddivisione degli spazi in quattro aree, ognuna dedicata ad una sfaccettatura differente della cultura pop.



Iniziando dalla Artist Alley dove sono stati presentati i nuovi progetti e alcuni sketch dei diversi artisti che sono stati lieti di firmare alcuni dei loro bozzi, oltre ad alcune conferenze riguardanti nuove opere in uscita e la presentazione in anteprima ad ETANCOMICS 2019.

Nell’Area Videogames invece, è stato possibile vivere l’esperienza videoludica degli ultimi vent’anni, in quanto oltre alle console di ultima generazione ed ai pc sono state messe a disposizione, nell’ apposita area di retro-gaming, console storiche come Playstation 1, Nintendo 64 e molte altre ancora. Inoltre è stato possibile per i tanti giocatori partecipare a diversi tornei dei giochi più in voga del momento, in modo tale da creare un’esperienza competitiva ma allo stesso tempo di coesione per favorire la nascita di nuove community.


L’ Area Games ha permesso agli amanti dei giochi da tavolo di poter passare del tempo in compagnia e dilettarsi tra le numerose scelte che l’area ha offerto, inoltre sono stati organizzati dei tornei su alcuni giochi da tavolo di carte collezionabili ed è stato possibile partecipare al contest di pittura su miniature con la conseguente premiazione tenutasi giorno 23.

Ma punto focale del Day Zero è stata l’Area palco e spettacoli nella quale sono state realizzate diverse manifestazioni, tra queste la gara cosplay, che ha permesso agli amanti della cultura pop più intraprendenti di vestire i panni dei loro beniamini e farsi votare da una giuria molto scrupolosa e dal pubblico che ormai da diversi anni a questa parte ha dimostrato d’amare questa competizione ed i suoi partecipanti.

Questi e molti altri eventi hanno caratterizzato questo ETANCOMICS Day Zero 2018 che nonostante sia solo il preludio di un evento ben più importante, regala sempre intense ed avvincenti attività per gli amanti (e non) della cultura pop.

 

Gabriele Delia, Classe V Sez. AFM – I.I.S.S. Carlo Gemmellaro

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.