Catena Fiorello choc da Barbara D'Urso: "Sono stata aggredita da un uomo al supermercato" - Newsicilia

Catena Fiorello choc da Barbara D’Urso: “Sono stata aggredita da un uomo al supermercato”

Catena Fiorello choc da Barbara D’Urso: “Sono stata aggredita da un uomo al supermercato”

Catena Fiorello, in collegamento con la trasmissione Live Non è la D’Urso, ha fornito la sua testimonianza sulla situazione che sta vivendo a Roma dall’esplosione dell’emergenza Coronavirus.

La scrittrice, nonché sorella dello showman catanese Rosario Fiorello e dell’attore Beppe, ha voluto raccontare quello che ogni giorno continua a vedere con i suoi occhi, raccontando di essere stata vittima di una aggressione in un supermercato, da parte di un uomo.


Ho già fatto un esposto alla Guardia di Finanza per un supermercato perché sono stata aggredita da un uomo perché gli ho detto di non starmi attaccato”, ha spiegato.

Questo signore non le avrebbe alzato le mani per poco: “Nessuno all’interno del supermercato si è mosso”. Catena ha anche denunciato il degrado del supermercato in questione dal momento che gli stessi dipendenti risulterebbero sprovvisti di mascherine e guanti a scapito della salute loro e dei clienti.

Su Facebook intanto si legge il suo sfogo contro i “leoni da tastiera” che l’hanno attaccata.

Fonte foto Facebook