Siracusa protagonista della seconda puntata di “Meraviglie”, il programma con Alberto Angela

Siracusa protagonista della seconda puntata di “Meraviglie”, il programma con Alberto Angela

SIRACUSA – Siracusa protagonista della seconda puntata della nuova edizione di Meraviglie – La penisola dei tesori, il programma di Alberto Angela che va in onda su Raiuno.

Martedì 4 gennaio si farà tappa nell’area monumentale della Neapolis e il museo Paolo Orsi. Si parte da Ortigia, l’isola su cui sbarcarono i greci che fondarono la città nel 733 a. C. per poi ammirare il Duomo che unisce bellezze antiche e settecentesche.


Si indagherà sul mito di Aretusa per poi proseguire nel parco archeologico: dall’Orecchio di Dionisio, nome dato da Caravaggio, alle Latomie del Paradiso, enormi grotte scavate nei secoli. Un luogo di grande suggestione che nasconde dolore e rivela bellezza.

Risorte da una vecchia stampa due petulanti lavandaie settecentesche appariranno nell’incantevole ninfeo del Teatro Greco e ancora dopo aver narrato la conturbante Venere Landolina con le parole di Maupassant, Alberto Angela guiderà lo spettatore in una delle più belle e possenti costruzioni fortificate medievali del Mediterraneo. Ospiti d’eccezione per raccontare i propri ricordi in queste terre di Sicilia saranno i comici Ficarra e Picone.

Meraviglie – La penisola dei tesori è un programma condotto da Alberto Angela per la regia di Gabriele Cipollitti e la fotografia di Vincenzo Calò. Gli autori sono Aldo Piro, Filippo Arriva, Fabio Buttarelli, Ilaria Degano, Vito Lamberti, Emilio Quinto.

Foto di repertorio