Violenta lite sfocia in aggressione: 40enne ferito al volto con forbice da giardinaggio

Violenta lite sfocia in aggressione: 40enne ferito al volto con forbice da giardinaggio

AVOLA – Episodio di violenza ad Avola, in provincia di Siracusa.

Gli agenti del commissariato di Pubblica Sicurezza di Avola hanno denunciato un uomo di 64 anni per lesioni. Avrebbe aggredito un 40enne con una forbice da giardinaggio.


Secondo i primi accertamenti, il 64enne, dopo l’ennesimo litigio con la vittima a causa di vecchi rancori, avrebbe impugnato una forbice e avrebbe colpito il 40enne.

Non è chiaro se si sia trattato di un incontro casuale o se uno dei due avrebbe provocato l’altro fino a passare al violento gesto.

Il 64enne avrebbe così provocato profonde ferite al volto e al capo, guaribili in 30 giorni secondo quanto riferito dai medici del Pronto Soccorso.

Sul posto sono la polizia, che ha avviato le indagini di rito e ha denunciato il responsabile per lesioni al termine dell’interrogatorio.

Foto di repertorio