Tentato furto negli uffici comunali, ladro “maldestro” si ferisce e scappa: denunciato

Tentato furto negli uffici comunali, ladro “maldestro” si ferisce e scappa: denunciato

LENTINI – Tentativo di furto ai danni degli uffici comunali di Lentini di via Italia, alle spalle della Camera del Lavoro di via Conte Alaimo.

I carabinieri hanno individuato e denunciato la persona che ha preso di mira ancora una volta il Comune di Lentini. L’accusa è tentato furto e danneggiamento.


L’autore, 23 anni, sarebbe lo stesso che in agosto tentò di rubare negli uffici Ragioneria, Segreteria, Contratti e Contenzioso a palazzo di città, non prima di aver messo sottosopra le stanze lasciando a terra carte e documenti, armadi aperti e danneggiando gli arredi.

Il ladro si sarebbe ferito dopo aver sfondato una vetrata, ma all’arrivo dei carabinieri era già in strada. I militari, notata la scia di sangue lasciata dall’uomo sull’asfalto, hanno fermato il giovane.

Raggiunto il Pronto Soccorso dell’ospedale di Lentini, i medici dopo le prime cure lo hanno ricoverato.